Browsing "teatro"
Mar 28, 2015 - teatro    No Comments

Scandicci (FI): Il Teatro Sotterraneo

 

Il Teatro Studio Mila Pirelli di Scandicci ospita oggi e domani una serie di appuntamenti in occasione dei festeggiamenti per i 10 anni di attività del gruppo fiorentino Sotterraneo.DIECISOTTOZERO, questo il nome della manifestazione, prende avvio questo pomeriggio alle ore 18 con “Corso di sopravvivenza”, incontro a ingresso libero che vedrà come protagonisti Goffredo Fofi, Stefano Laffi e Enzo Ferrara. A seguire, alle ore 21, lo spettacolo “Post-it” porterà sul palco Sara Bonaventura, Iacopo Braca, Matteo Ciccarelli e Claudio Cirri. I quattro performer impostano un funerale consapevole dello stare sulla scena, agendo per sottrazione.
Il 28 marzo invece Teatro sotterraneo presenta il suo recente lavoro “BE NORMAL! DAIMON PROJECT”, scritto da Daniele Villa, con Sara Bonaventura e Claudio Cirri (nelle foto di Emiliano Pona). Lo spettacolo si configura come una riflessione su precariato, crisi e sopravvivenza quotidiana, temi senza dubbio molto attuali.
Per concludere in bellezza, sabato dalle ore 23, si potrà ballare grazie ai dj set di Marco Santambrogio e Leonardo Mazzi. Via ai festeggiamenti! (Giulia Testa)
Gen 29, 2015 - teatro    No Comments

Lastra a Signa (FI): Ci-rcolo vizioso

14 febbraio 2015

allo spettacolo della

  compagnia del giallo
“Circo-lo vizioso”
di Emma Greco
con la partecipazione di Alberto Orlandi, Fulvio Ferrati, Carolina Gamini,
Samuel Osman e Vanessa Crespina
La trama:
24 ottobre 1934. Dal Martedì nero della grande depressione del 1929 le più importanti famiglie circensi si ritrovano ogni anno per fare il punto della situazione, Anche i circhi lavorano in ristrettezze economiche e grandi difficoltà. Quest’anno c’è un argomento molto importante da discutere che ha generato scandalo, vergogna e tensione: la fuga della Donna Cannone con il Nano Paolino.

Divisi in famiglie circensi vi verrà chiesto di calarvi nei panni di veri e propri investigatori, sarete chiamati a risolvere il caso, dovrete scoprire chi ha ucciso (se di omicidio si tratta), come e perché.

Consigliamo i partecipanti di venire vestiti in
stile anni ‘30. (Naturalmente non è obbligatorio)

Alle ore 20.00 inizio della serata con aperitivo, antipasti e primi a buffet.
A seguire sistemazione in altra sala con tavoli da 8/10 persone e presentazione del primo atto dello spettacolo. Pausa per buffet di dolci e conclusione dello spettacolo.

Menù della serata

Crostini con patè di fegatini, mortadella e radicchio rosso
Crostini rustici alle cipolle
 Crostini con zucchine e taleggio
Polentine fritte con patè di fegatini
Coccoli ripieni di formaggio

Crespelle alla fiorentina
Pennette al sugo di anatra

Fantasia di dolci a buffet

Costo della serata : 35,00 € a persona

 

Prenotazione obbligatoria

info e prenotazioni

Gen 8, 2015 - teatro    No Comments

Lucca: Le piccole meraviglie

 

Ad inaugurare gli appuntamenti 2015 della rassegna “Le piccole meraviglie” – venerdì 9 gennaio 2015 alle 21,15 nella Chiesa di San Cristoforo – sarà una serata di musica e poesia, affidata ai sonetti del Petrarca, magistralmente interpretati dal cantautoreVincenzo Lo Iacono. Il progetto si chiama “Fragmenta Animae per Laura” e – come ci spiega l’autore- è un lavoro nato da una coincidenza e dall’urgenza dell’autore di poetar cantando.

«L’idea di mettere in musica i versi di Petrarca mi è venuta una mattina di un 6 aprile all’alba, durante una manifestazione nella chiesa di Santa Chiara di Avignon, giorno tra l’altro della commemorazione dell’incontro del Poeta con Laura. Nel corso di questo evento, Julia Riecke, come una musa ispiratrice, mi ha donato una preziosa raccolta di vecchie poesie italiane che comprendono anche i sonetti di Francesco Petrarca. Una coincidenza meravigliosa, che mi ha permesso di concepire questo progetto musicale».

La scelta dell’autore è caduta poi sulla raccolta di nove sonetti del Rerum Vulgarium Fragmenta, più comunemente conosciuto come il CANZONIERE, il viaggio spirituale di un uomo che platonicamente si distaccherà, attraverso la riununcia totale dell’amore terreno, dalla prigione della bellezza del corpo per raggiungere la bellezza dell’anima.

 

@loschermo

Gen 5, 2015 - teatro    No Comments

Altopascio (LU): Gennaro Cannavacciuolo

Terzo appuntamento della Stagione di Prosa 2014/2015 del Teatro “Puccini” di Altopascio (http://www.toscanaspettacolo.it/teatro/teatro-giacomo-puccini-altopascio/).
 
Domenica 11 gennaio, Edy Angelillo e Gennaro Cannavacciuolo metteranno in scena “Carmela e Paolino varietà sopraffino”.
 
Lo spettacolo, adattamento italiano di un testo di Josè Sanchis Sinisterra, dal suo debutto nel 1986 ha riscosso un successo di pubblico strepitoso, restando per anni in cartellone nei maggiori teatri di Spagna ed America Latina. Il regista Angelo Savelli, d’accordo con l’autore, ha compiuto con questo allestimento un’operazione di adattamento del testo, trasportando l’azione dalla Spagna della guerra civile all’Italia del 1944 in uno sperduto paese della provincia centro-meridionale occupato dalle armate tedesche.
 
Qui, gli attori Carmela e Paolino improvvisano per le truppe d’occupazione uno spettacolo di varietà di fronte ad alcuni partigiani polacchi condannati a morte. Nel testo, con grande abilità, vengono intrecciati riferimenti teatrali, canzoni, balletti, macchiette, tipici del più tradizionale teatro leggero spagnolo che, nella versione di Angelo Savelli, diventano senza mezzi termini tutti italiani: Viviani, Totò, Macario, Rascel. Uno spettacolo dallo sguardo impietoso e critico e al tempo stesso comico, popolare e musicale, un’accattivante performance per due consumati attori brillanti accompagnati dal vivo da tre affiatati musicisti.
 
Prevendita dei biglietti presso il Teatro Comunale “Giacomo Puccini” di Altopascio, via Regina Margherita 17/19, nei giorni 8, 9 e 10 gennaio dalle ore 17.00 alle 20.00, l’11 gennaio un’ora prima dello spettacolo oppure on-line sul circuito liveticket – http://www.liveticket.it/cinemateatropuccini -.
 
Pagine:1234567...19»