Mag 25, 2012 - arte contemporanea    No Comments

Firenze: StARTpoint

a cura di Gianni Pozzi, Susanna Ragionieri, Laura Vecere, Massimo Mattioli e Pier Luigi Tazzi 

Torna anche quest’anno, da venerdì 18 maggio a domenica 22 luglio, StARTpoint | Accademia in mostra | Accademia in scena, il grande evento realizzato e promosso dall’Accademia di Belle Arti di Firenze, nell’ambito del progetto regionale Toscana Incontemporanea 2011 e con il contributo della Regione Toscana e il sostegno della Provincia di Firenze. 

Giunto alla sua terza edizione, StARTpoint, che ha debuttato a dicembre scorso con una singolare rassegna, Souk a Ex3, e due spettacoli teatrali al Cantiere Florida, è curato da Gianni Pozzi, Susanna Ragionieri, Laura Vecere, Massimo Mattioli e Pier Luigi Tazzi e raccoglie le opere dei giovani artisti della prestigiosa Istituzione fiorentina che si confrontano con alcuni luoghi istituzionali dell’arte contemporanea. La manifestazione, che apre l’Accademia alla città, e non solo, secondo una formula già adottata gli scorsi anni, si espande sia dentro, sia fuori dagli spazi dell’Accademia. “Il senso di apertura reciproca fra l’Accademia e il territorio – dichiara Giuliana Videtta, Direttrice dell’Accademia – insieme alla valorizzazione della Scuola di Scenografia, costituisce il tratto caratterizzante di questa edizione che si manifesta attraverso opere progettate per il luogo che le accoglie”. 
Ad ospitare gli eventi ci saranno, oltre all’Accademia stessa, Palazzo Medici Riccardi e la Facoltà di Architettura, il Museo Pecci di Prato e la Fondazione Lanfranco Baldi di Pelago, la Casa Masaccio di San Giovanni Valdarno e nove gallerie d’arte fiorentine. “La pluralità dei luoghi – osservano i curatori – corrisponde a focalizzazioni multiple sull’attività dell’Accademia e mette in rilievo la capacità plastica di operare su diversi fronti, video, fotografia, scultura, allestimenti, confrontandosi con i contesti e con i differenti orientamenti curatoriali”. 
Il primo evento sarà venerdì 18 maggio al centro d’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, nello spazio Lounge, dove alle 17.30 si aprirà Lontano da dove. Rapportandosi all’esposizione Moving Image in China. Vent’anni di video arte cinese, in corso al museo, la mostra indagherà sul senso di estraneità e di lontananza geografica attraverso le opere di sei artisti asiatici (sino al 28 maggio). Una seconda parte dell’esposizione si aprirà domenica 27 maggio alla Fondazione Lanfranco Baldi di Pelago, sempre alle 17.30, dove a proporre le loro opere saranno invece quattro giovani autori dell’est europeo. 

Venerdì 25 maggio, l’Accademia di Belle Arti e Palazzo Medici Riccardi ospiteranno la mostra Prima della prima, che presenterà al pubblico le diverse anime che oggi compongono l’istituzione fiorentina. L’Accademia è sempre stata frequentata da studenti stranieri, ma col tempo i paesi di provenienza sono cambiati. Oggi è fortissima la componente orientale e mediorientale e questo porta a sguardi inediti degli stranieri verso il paese che li ospita e la tradizione con cui vengono a confronto. Questo genera incredibili e disinvolte rivisitazioni delle tipologie figurative tradizionali. 

Alle 17.30, nel chiostro e nel loggiato dell’Accademia, si inaugureranno due grandi installazioni. Quella nel chiostro, di un giovane artista cinese, sarà una sorta di gigantesca e volatile macchina per disegnare automaticamente: grandi fogli bianchi sospesi e mossi dal vento lasceranno a terra la traccia di quel movimento. Sotto il loggiato invece una sorta di “orto di guerra”, un’opera social green testimonia il desiderio di verde metropolitano, mentre una nuvola di palloncini che salgono sulla facciata dell’edificio, è ancorata a terra da un sasso, sotto il quale, un pacco di manifesti, reca una frase celebre del padre dei Peanuts, Charles Schultz (sino al 4 giugno). In Palazzo Medici Riccardi, nello storico Cortile di Michelozzo, tutto si apre con una sorprendente installazione: un’incredibile spianata di cento tavolini bassi, apparecchiati con tovaglie rosse, ciotole e bacchette, una meditazione tutta orientale sulla pace, ma anche un intrigante confronto tra culture. Da qui, si passerà a una reinterpretazione dei modelli architettonici fiorentini trasformati in lievi figure di carta attraverso un sofisticato incrocio tra ipertecnologia e manualità artigiana, che andranno ad accrescere le sculture già esistenti nel corridoio tra i due chiostri. Le sale interne saranno poi occupate da installazioni, pitture, sculture e fotografie che reinterpretano in chiave orientale i simboli della nostra tradizione, da quello del battesimo a quello del monumento. 
Ancora in Accademia, nell’aula 32, verrà anche presentato Oh2.cciddi, un video poetico che i docenti Marco Raffaele e Massimo Orsini hanno dedicato agli spazi e alle atmosfere dell’Accademia. 

Venerdì 8 giugno, ci sarà un doppio appuntamento: alle 17,30, nella Biblioteca della Facoltà di Architettura, in palazzo San Clemente (via Micheli 2) si presenta Fashion Paper, una mostra sul tema del riuso, una trentina di abiti, gioielli e accessori vari tutti realizzati in carta riciclata, a cura di Edoardo Malagigi e Angela Nocentini (sino al 15 giugno). 
Alle 21,15 invece, nel chiostro dell’Accademia la Compagnia dell’Atto Comico, nata all’interno dell’istituzione, presenta lo spettacolo Il carro di Talia. Sempre la stessa compagnia, ancora in Accademia, l’11 giugno presenterà la mostra di materiali scenografici Scene da fiaba e il 14 giugno lo spettacolo Decameron. Il magnifico arazzo dell’umana commedia. 

Mercoledì 13 giugno è il giorno delle gallerie d’arte. Da sempre attente ai giovani artisti che escono dall’Accademia, le gallerie in questi ultimi anni, soprattutto con StARTpoint, hanno istituzionalizzato e reso continuativo questo rapporto, dedicando a questo spazi sempre più ampi. Le gallerie coinvolte quest’anno saranno nove: Biagiotti progetto arte, in via Belle Donne 39, Frittelli arte contemporanea, in via Val di Marina 15, Il Ponte, in via di Mezzo 42, La Corte arte contemporanea, in via dei Coverelli 27r, Poggiali e Forconi, in via della Scala 35, San Gallo Art Station, in via Frà Giovanni Angelico 5r, Santo Ficara Arte Contemporanea, in via Ghibellina 164, Via Nuova, in via del Porcellana 1 e Sun-Studio 74rosso, in via San Zanobi 74r. 

Sabato 23 giugno, nell’ambito della rassegna L’evento immobile, Casa Masaccio a San Giovanni Valdarno, ore 18, presenterà una selezione di video in collaborazione con Saretto Cincinelli, Cristiana Collu e Alessandro Sarri, un gioco tra il movimento del video e la sostanziale assenza di svolgimento negli accadimenti narrati (sino al 22 luglio). 

StARTpoint 
Accademia in mostra I Accademia in scena 
a cura di Gianni Pozzi, Susanna Ragionieri, Laura Vecere, Massimo Mattioli e Pier Luigi Tazzi 
18 maggio / 22 luglio 2012 
Informazioni: 
www.accademia.firenze.it 

Ufficio Stampa: 
Davis & Franceschini – Caterina Briganti, Lea Codognato 
Piazza Santa Maria in Campo 1, Firenze 
Tel. 055 2347273 – davis.franceschini@dada.it 

Palazzo Medici Riccardi 
Via Camillo Cavour, 3 – Firenze

 

undo
Mag 24, 2012 - alta cultura    No Comments

Prato: Accade a PratoLirica

Teatro Comunale Firenze

Festival del Maggio Musicale Fiorentino

Martedì 5 Giugno ore 20,30 i soci andranno a vedere Il Mandarino Meraviglioso Il Castello del Duca Barbablù di Bèla Bartòk. I biglietti sono di I Galleria II settore 67 euro soci  70 euro non soci, II Galleria I settore 43 euro soci 46 euro non soci. Chi è interessato prenoti il prima possibile.

Teatro della Pergola Firenze

Sabato 9 Giugno ore 20,45 Viviani Varietà, spettacolo di prosa poesia e musica  con Massimo Ranieri regia di Scaparro. I biglietto di platea è di euro 27 . Chi è interessato prenoti  perchè i biglietti vanno comperati subito.

Conservatorio San Niccolò Prato

Domenica 10 Giugno ore 16,30 Concerto Nuove Voci  per la Lirica nel refettorio del Conservatorio di San Niccolò, in questa occasione si verserà il contributo di euro 5 per l’Associazione Pratolirica.  numerosi.

Scuola di Musica G. Verdi Prato

Sabato 16 Giugno ore 19 Concerto Lirico presso l’aula da Concerti della Scuola di Musica G. Verdi. Verrà riproposto il Concerto che abbiamo dovuto annullare Sabato 19 Maggio per i terribili fatti avvenuti a Brindisi. Ingresso libero.

Estate Regina Montecatini Terme

Domenica 17 Giugno ore 21,00, per l’anniversario di Giovanni Pascoli, alle Terme Tettuccio  Sandro Lombardi Ensemble del Maggio Musicale Fiorentino  Testi di Giovanni Pascoli. Musiche di : C. Debussy, A. Honnegger, G. Puccini, M. Ravel. Concerto più apericena 36 euro soci 39 non soci. Chi fosse interessato prenoti il prima possibile.

Estate Regina Montecatini Terme

Venerdì 22 Giugno ore 21,00 Terme Tettuccio  concerto musiche di G. Verdi con il soprano Eva Mei accompagnata al pianoforte dal pianista de Teatro Comunale di Firenze Andrea Severi, quel pianista bravissimo che accompagnato l’opera Anna Bolena. Concerto più Apericena 36 euro soci 39 non soci. Chi fosse interessato si prega prenoti il prima possibile.

Teatro Comunale Firenze

Festival del Maggio Musicale Fiorentino

Martedì 26 Giugno ore 20,30  Traviata di G. Verdi. I biglietti sono di I Galleria 71 euro soci, 75 euro non soci. II Galleria I settore 27 soci 30 non soci. Come sempre chi è interessato prenoti il prima possibile.

 

Palazzo Mauro De Andrè Ravenna 

Giovedì 12 Luglio ore 21, Concerto delle Fraternità. Orchestra Giovanile Luigi Cherubini,  Orchestra Giovanile Italiana  direttore Riccardo Muti. I prezzi sono di euro 25 IV settore, 29 III settore. Chi fosse interessato lo comunichi al più presto.

Teatro Comunale Firenze

Festival del Maggio Musicale Fiorentino

Giovedì 19 Luglio ore 20,30 andremo a vedere l’opera Gianni Schicchi di G. Puccini, i biglietti sono di platea 15 soci e 18 non soci. Come sempre chi è interessato prenoti il prima possibile.

Fondazione Festival Pucciniano Torre del lago Sabato 21 Luglio ore 21,15 andremo a vedere l’opera Madama Butterfly di G. Puccini , i biglietti sono di II settore  euro 85 soci e 90 non soci. Chi fosse interessato si prega di prenotare il prima possibile.

Teatro Regio Parma

Festival Verdi 2012 Ottobre andremo a vedere:

Otello
MusicaGiuseppeVerdi
Interpreti principali Frank Porretta, Leo Nucci, Alberto Gazale, Alisa Zinovjeva
direttoreGianluigiGelmetti
RegiaPierfrancescoMaestrini
Orchestra, coro di voci bianche del Teatro Regio di Parma
Allestimento del Teatro Regio di Parma
I prezzi e data nel prossimo notiziario.

Teatro Alla Scala Milano

11/ 12 Novembre 2012  Rigoletto di G. Verdi, al Teatro la Scala. Un pernottamento con prima colazione presso l’Hotel de La Ville  ****S, biglietto di prima categoria cioè platea, per l’opera il giorno 11 Novembre 2012 alle ore 15,00 al Teatro alla Scala, e il  viaggio, il prezzo è di euro 570 euro soci,  575 euro non soci . Il prezzo per la camera singola sarà di70 inpiù perché l’hotel non ha camere singole ma solo doppie. Capisco che vi sembrerà presto parlare di novembre ora che siamo all’inizio dell’anno, però i biglietti per il Teatro alla Scala vengono venduti anche un anno prima. Chi è interessato è pregato di versare un acconto il prima possibile.

Teatro Comunale Firenze

Giovedì 29 Novembre Turandot di G. Puccini. I biglietti sono di I Galleria 71 euro soci, 75 euro non soci. II Galleria I settore 27 soci 30 non soci. Come sempre chi è interessato prenoti il prima possibile perchè questi biglietti sono molto richiesti.

Teatro Ponchielli Cremona

Domenica 25 Novembre ore 15,30 Erani di G. Verdi. I prezzi saranno nel prossimo notiziario.


Mag 24, 2012 - rockettari    No Comments

Firenze: VIII MUV

MUV FESTIVAL

Ottava edizione di Muv Festival. La rassegna di musica elettronica ed arti digitali torna anche quest’anno nella città di Firenze dal 29 maggio al 3 giugno 2012 con una proposta artistica senza precedenti!
La main location sarà la Fortezza Da Basso; nei padiglioni del polo fieristico cittadino saranno ospitati gli artisti principali mentre in altri spazi (Loggia del Grano, Easy Living e Off Bar) si svolgeranno altri eventi collaterali.

Per evitare inutili code ed avere un accesso facilitato ai vari eventi a pagamento del festival è stra-consigliata la prevendita disponibile a prezzo scontato sia su www.boxol.it che su www.clubtickets.com.

Accanto all’imperdibile programmazione musicale del festival (vedi sotto) anche quest’anno non mancheranno una serie di attività che rendono l’evento ancora più appetibile. Quattro workshop e un seminario: Metodologie e Progettazione di un 3D Projection Mapping; Ableton Live 8 per la Computer Music; Soundscape dedicato all’elaborazione di paesaggi sonori per il live e il sound design; la narrazione del clubbing attraverso la fotografia e infine lo studio delle metodologie e strategie di controllo, implementabili per la gestione dell’elettronica in tempo reale durante la performance. Info, costi e iscrizioni: www.firenzemuv.com/2012/workshop.php

Oltre alle attività formative anche una ricca videozone che quest’anno ospiterà i seguenti festival: ViewFest (Torino), Celeste Prize – International contemporary art prize, Athens Video Art Festival (Atene), Fonlad – online digital art festival (Coimbra – Portugal), oltre al consueto appuntamento con la dvd video selection di Muv Festival. E spazio anche a due installazioni: il videogame Leak Out di UALUBA e la mostra fotografica Wonderlands di LABA.

Infine, nella giornata di giovedì 31 maggio presso la Fortezza Da Basso, il Polimoda Street Casting – volti nuovi per la moda di domani. I ragazzi e le ragazze scelti saranno i protagonisti della sfilata Polimoda durante Pitti Uomo #82, in occasione della Polimoda Fashion Week 2012, indossando le creazioni dei giovani designer emergenti. Maggiori info: www.firenzemuv.com/2012/installazioni03.php

PROGRAMMA MUV FESTIVAL 2012

Martedì 29 maggio 2012 @ Loggia Del Grano, Via Dei Neri, Firenze
 
STREAMFEST presenta:
19.00 METÚO (IT) live
21.30 LUMACAKE (IT) live a/v
22.30 Rassegna Video
 
INGRESSO LIBERO

Mercoledì 30 maggio 2012 @ Easy Living, Spiaggia Sull’Arno, Firenze
 
LPM Live Performer Meeting presenta:
19.00 MOWGLI & SILVERIOFUNK (UK) live a/v
21.30 A + V (USA – AU) live a/v
22.30 Screening VJ Television
 
INGRESSO LIBERO

GIOVEDÌ 31 MAGGIO 2012 @ FORTEZZA DA BASSO, FIRENZE
 
FURERIA (in collaborazione con SWITCH):
19.00 NUMA CREW (IT) dj
00.00 TRNDS (IT) live
01.00 WOBBLE LOVERS (IT) live
02.00 SLESH & CKRONO (IT) dj
03.00 DIGI G’ALESSIO (IT) dj
TIMETOSLEEP (IT) visual
 
BASILICA:
22.00 LØVETEMPO SOUNDSYSTEM (IT) dj
23.30 WHO MADE WHO (DK) live
00.30 DANDYDEATH MANNER (IT) dj
01.30 RIVA STARR (IT) “Bateria Fantastica” feat. Giom live dj
PORNOROBOTZ (IT) visual
 
INGRESSO: intero 20 € con drink – ridotto 15 € con drink – online 12 € su clubtickets e boxol

VENERDÌ 1 GIUGNO 2012 @ FORTEZZA DA BASSO, FIRENZE
 
FURERIA:
19.00 TOMATO SOUND SOUP (IT) dj
21.00 VINCITORE CONTEST live a/v
22.00 PHERSU 754 (IT) live a/v ANTEPRIMA NAZIONALE
22.40 LORENZO LOTO (IT) dj
23.30 KNOBOLD (MK) live
00.50 NOZE (FR) live
02.00 RYAN ELLIOTT (USA) dj
VJ GIORDZ (IT) visual
 
BASILICA:
22.00 TEO NADDI (IT) dj
23.00 LAURA JONES (UK) dj
00.30 GUY GERBER (IL) live
02.00 NICK CURLY (DE) dj
WERK DESIGN (IT) visual
 
INGRESSO: intero 25 € con drink – ridotto 20 € con drink – online 17 € su clubtickets e boxol

SABATO 2 GIUGNO 2012 @ FORTEZZA DA BASSO, FIRENZE
 
FURERIA:
19.00 FRANCESCO TAPINASSI (IT) dj
20.30 DANI HOME & JOSEPH MILANI (IT) dj
22.00 MAABAN SOUL (IT) dj
23.00 DANTELA (IT) dj
00.00 RUBEN MANDOLINI (IT) dj
01.00 TOBIAS. (DE) live
02.00 MARCEL FENGLER (DE) dj
EN.JO.Y (IT) visual
 
BASILICA:
22.00 SAMTECH (IT) dj
23.00 MAAL BROS (IT) dj
00.00 OCTAVE ONE (USA) live
01.30 KEVIN SAUNDERSON “The Elevator” (DETROIT, USA) dj
VJ LP (IT) visual
 
INGRESSO: intero 25 € con drink – ridotto 20 € con drink – online 17 € su clubtickets e boxol

Domenica 3 giugno 2012 @ Off Bar, Giardini Della Fortezza, Firenze
 
DANCITY Festival presenta:
19.00 FRANCO B (IT) dj
21.30 HOMEWORK MUSIC FOR HOMEMADE MOVIES live a/v
22.30 Dancity Video Project
 
INGRESSO LIBERO

Info: www.firenzemuv.com – info@firenzemuv.com – tel. 393 9012540

  www.facebook.com/firenzemuv

Mag 24, 2012 - Toscana godereccia    No Comments

Firenze: La grotta del Buontalenti ed il gelato di Sommontana

Stavolta il binomio tra arte e buon cibo (si parla di gelato) ci è regalato dall’illustre architetto ed urbanista fiorentino Bernardo Buontalenti.

A Firenze questo nome è legato in particolare ad un’opera d’arte, la Grotta Grande all’interno del Giardino di Boboli, ma anche ad un tipo di gelato, il gusto Buontalenti appunto, un marchio registrato nel 1979 dalla Gelateria Badiani.

Forse sconosciuto ai non fiorentini, il Buontalenti è un sapore che è difficile descrivere: non è crema, non è fiordilatte o panna, né un misto dei tre. E’ Buontalenti… provare per credere.

Si narra che in occasione dell’arrivo dell’ambasceria spagnola alla fine del Cinquecento, Buontalenti (l’artista rinascimentale) fosse stato incaricato anche della preparazione dei sontuosi banchetti.

Lavorò sui cosiddetti “dolci ghiacciati” e scoprì come gelare anche le materie grasse. Compose  così una nuova miscela di tuorlo d’uovo, miele, latte e vino. Da allora passò alla storia come l’inventore del moderno gelato.

Oggi Sammontana, una delle più importanti aziende dell’industria del gelato, rende omaggio a questo grande artista, sponsorizzando la nuova  illuminazionedella grotta, realizzata all’interno di Boboli.

Il nuovo sistema illuminotecnico mette in evidenza (ancor di più) le bellezze architettoniche e stilistiche di questo angolo incantato di Firenze. Nuova luce e immenso splendore ad un capolavoro ammirato ogni giorno da centinaia di turisti provenienti da tutto il mondo. Al Festival del Gelato  scopriranno finalmente che il Buontalenti non è solo da “ammirare” ma anche da “mangiare”.

Terza Edizione del Festival del Gelato

Firenze – Dal 23 al 27 maggio 2012

Piazza Strozzi, Piazza della Repubblica, Piazza S. Maria Novella.

teledoiofirenze


Mag 24, 2012 - tradizioni popolari    No Comments

Lari (PI): La sagra delle ciliegie

Le ciliegie di Lari

IL PROGRAMMA 

SABATO 26 MAGGIO
Ore 16 – Apertura della sagra e mercato delle ciliegie
Ore 19.30 – Apertura stand gastronomico
Ore 21.30 -Orchestra spettacolo ALTA QUOTA

DOMENICA 27 MAGGIO
Ore 10 – Apertura mercato delle ciliegie
Ore 11 – ROSSO CILIEGIA a cura di Marcella Bitozzi
Ore 12.30 – Apertura stand gastronomico
Dalle ore 15 POMPIEROPOLI:
i bambini diventano vigili del fuoco
Ore 16 – BATTESIMO DELLA SELLA Arcadia Onlus
Ore 17.30 – Musical CILIEGIADI LARI 2012
Ore 19.30 – Apertura stand gastronomico
Ore 21.30 – Orchestra spettacolo SURPRISE BAND

SABATO 2 GIUGNO
Ore 10 – Apertura mercato delle ciliegie
Ore 11 – Mercatino prodotti tipici e artigianato
Ore 12.30 – Apertura stand gastronomico
Dalle ore 15.30 musica live con
CLAUDIO & SAURO BAND
Ore 17 – CAVALLI IN LIBERTÀ Arcadia Onlus
Ore 19.30 – Apertura stand gastronomico
Ore 21.30 – Serata live music con DUOMANIA

DOMENICA 3 GIUGNO
Ore 10 – Apertura mercato delle ciliegie
Ore 11 – ROSSO CILIEGIA a cura di Marcella Bitozzi
Ore 12.30 – Apertura stand gastronomico
Ore 16 – BATTESIMO DELLA SELLA Arcadia Onlus
Ore 17 – Musical CILIEGIA DI LARI 2012-04-26
Evoluzioni aeree AERO CLUB PISA
Ore 18 – Premiazione LA CILIEGIA D’ORO
Ore 19.30 – Apertura stand gastronomico
Ore 21 – Spettacolo ASD DARIO E LETIZIA DANCING SCHOOL

Castello dei Vicari sempre aperto.
Servizio bus navetta gratuito il giorno 27 maggio con partenza da Perignano (zona adiacente ad deposito CPT).
Animazione per bambini con le Brucaliffe.
Domenica 3 giugno la Polisportiva Il Castello Lari festeggia il ventennale di stand gastronomico offrendo le evoluzioni aeree dell’Aero Club Pisa.

 

Info:

Telefono: 0587687533