Ago 5, 2012 - un certo turismo    No Comments

Arezzo: Una guida per Arezzo e le sue valli

   

Pubblicata in questi giorni la nuova guida turistica “Arezzo e le sue valli”, da Lime Edizioni srl di Milano. 
Una guida economica, al prezzo di sette euro, che risponde all’obiettivo di accompagnare i turisti attraverso i percorsi paesaggistici ed enogastronomici del territorio aretino.
La pubblicazione è stata realizzata con il patrocinio della Provincia di Arezzo, la collaborazione di Confcommercio e Fiera Antiquaria di Arezzo.
«Una guida funzionale per la città e per il territorio – ha spiegato l’assessore alla Cultura della Provincia di Arezzo, Rita Mezzetti Panozzi – che si distingue da prodotti simili, perchè ha il pregio di essersi messa dalla parte del turista che cerca le specificità di un territorio e la chiarezza nei suoi servizi. Allo stesso tempo è un ottimo mezzo di comunicazione anche per gli stessi aretini».
La guida ha testi in italiano e inglese ed è distribuita nei punti d’informazione turistica della città e della provincia, nelle strutture ricettive, nei ristoranti e altri luoghi di aggregazione. Inoltre, è possibile scaricarla dal sito: www.limedizioni.com.
«Mettere in rete le molteplici risorse del territorio è importantissimo e, ancor di più, lo è legare il patrimonio culturale alle attività commerciali – ha commentato il presidente della Confcommercio di Arezzo, Anna Lapini -, perché il turismo è una delle risorse che possono rimettere in circolo le attività economiche». 
La pubblicazione offre anche una vetrina di qualità dell’offerta commerciale e dei servizi di Arezzo e dintorni insieme alla presentazione della città.
«Si tratta di un ideale viaggio tra le bellezze artistiche di Arezzo, del Casentino, della Valdichiana, della Valtiberina e del Valdarno – hanno spiegato Riccardo Misesti e Paola Giacone, che hanno curato i testi e la realizzazione della guida -, strizzando l’occhio al folclore, ai prodotti tipici, ai personaggi celebri, con una panoramica sulle realtà che hanno reso celebre il territorio aretino in tutto il mondo, ma sottolineandone anche altri meno noti. L’obiettivo è stato quello di creare un sistema di comunicazione capace di riunire, nella guida, tutte le eccellenze del territorio: i migliori marchi, operatori turistico-culturali ed enogastronomici».

 foto: http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Arezzo1.jpg?uselang=it

arezzoweb

 

Arezzo: Una guida per Arezzo e le sue valliultima modifica: 2012-08-05T11:02:16+02:00da freguggia12
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento