Feb 8, 2014 - Toscana godereccia    No Comments

Fivizzano (MS): La spongata

INGREDIENTI:
Pane grattugiato, cacao, cioccolato, zucchero, frutta secca, pastafrolla buccia d’arancia e limone a quadrettini. Per la glassa: albume d’uovo, zucchero a velo, caffè e cacao.
PREPARAZIONE
Fate un impasto con cioccolato sciolto in acqua cui aggiungerete il pane grattugiato e i quadrettini della scorza di limone e arancia eliminando la pellicola interna che lascierebbe l’amaro.
Continuate ad impastare unendo le mandorle tritate e lo zucchero.
Disponetelo in una teglia ricoperta di pasta frolla e fate cuocere in forno per 20 minuti, finché è colorata.
Quando è cotta rivestitela di glassa al cioccolato fatta indurire e decorata con disegni di glassa bianca. All’evenienza potete guarnire con confettini d’argento e decorazioni natalizie. Assomiglierà al panforte scuro.
Per la glassa si battono gli albumi d’uova con zucchero a velo e per colorarla caffè e cacao.
Prima di usarla va fatta raffreddare.
(Da: ISaporiDelBorgo.IT)RICETTE DELLA LUNIGIANA.
SPONGATA DI FIVIZZANO
INGREDIENTI:
Pane grattugiato, cacao, cioccolato, zucchero, frutta secca, pastafrolla buccia d'arancia e limone a quadrettini. Per la glassa: albume d'uovo, zucchero a velo, caffè e cacao.
PREPARAZIONE
Fate un impasto con cioccolato sciolto in acqua cui aggiungerete il pane grattugiato e i quadrettini della scorza di limone e arancia eliminando la pellicola interna che lascierebbe l'amaro. Continuate ad impastare unendo le mandorle tritate e lo zucchero.
Disponetelo in una teglia ricoperta di pasta frolla e fate cuocere in forno per 20 minuti, finché è colorata.
Quando è cotta rivestitela di glassa al cioccolato fatta indurire e decorata con disegni di glassa bianca. All'evenienza potete guarnire con confettini d'argento e decorazioni natalizie. Assomiglierà al panforte scuro.
Per la glassa si battono gli albumi d'uova con zucchero a velo e per colorarla caffè e cacao. Prima di usarla va fatta raffreddare.
(Da: ISaporiDelBorgo.IT)
Fivizzano (MS): La spongataultima modifica: 2014-02-08T10:50:14+01:00da freguggia12
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento