Dic 4, 2014 - buone notizie    No Comments

Carrara: Ingolstadt è con lei

Giovanna Mezzana

Marina di Carrara allagata
Marina di Carrara allagata

«Carrara, conta su di noi». Suona così il messaggio che arriva da Ingolstadt, la  città bavarese gemellata con Carrara. La notizia delle tante famiglie carraresi messe in ginocchio dall’alluvione è arrivata anche in Baviera, dove il primo cittadino di Ingolstadt e la sua Amministrazione si stanno rimboccando le maniche per aiutare Carrara. Si parla di aiuti concreti, di denaro liquido, che i “gemelli” tedeschi vorrebbero far arrivare sotto le Apuane.

Se si apre il sito ufficiale della città di Ingolstadt –www2.ingolstadt.de/startseite.phtml – la prima notizia che si legge sulla home page è proprio quella che riguarda Carrara. C’è scritto che Ingolstadt «vuole aiutare la sua sorella Carrara, colpita da un’alluvione all’inizio di novembre». Si parla del fiume Carrione che ha “rotto” l’argine, delle procedure per l’evacuazione, delle scuole, degli asili e dei negozi chiusi, di 500 famiglie che hanno perso tutto.

Viene specificato anche che ad essere colpito è stato non tanto il centro-città quanto Avenza e Marina. E ancora si legge che il sindaco e il suo team – Christian Lösel, Albert Wittmann, Gabriel Engert – «stanno valutando possibili iniziative di aiuto per le famiglie carraresi»: di questo intento ne avrebbero già parlato – telefonicamente – al sindaco Angelo Zubbani.

Viene inoltre comunicato che il primo cittadino di Ingolstadt proporrà al Consiglio comunale una donazione di 50mila euro pro Carrara. Non solo: «La città di Ingolstadt – si legge ancora – chiede ai suoi cittadini un ulteriore supporto a questa attività di soccorso»; per questo è stato aperto un conto corrente ad hoc, di cui vengono fornite le coordinate.

Carrara: Ingolstadt è con leiultima modifica: 2014-12-04T13:47:57+01:00da freguggia12
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento