Gen 30, 2015 - eleganza    No Comments

Firenze: Gioielli da Curio

Curio, è la prima Casa d’Aste online italiana specializzata in gioielli d’epoca, contemporanei, orologi da polso e bijoux d’alta moda, aperta lo scorso novembre nel centro storico di Firenze, in Lungarno Amerigo Vespucci 6/R, da Laura Patrizia Barbieri.

I prossimi appuntamenti saranno dal 10 al 17 marzo 2015 con l’Asta di Bijoux e Fashion Jewelery e dal 17 al 24 marzo con l’Asta di Gioielli del Novecento. Sul sitowww.curiofirenze.com,a partire dalle ore 10 di martedì 10 marzo, sarà disponibile il catalogo della prima vendita all’incanto con una ricca selezione di bijoux vintage legati a grandi nomi della moda, dalle creazioni anni Cinquanta e Sessanta firmate Elsa Schiaparelli e Trifari, passando alle geometrie fashion degli anni Ottanta per arrivare agli anni Novanta, con pezzi realizzati da Gianfranco Ferré, GianMarco Venturi e Salvatore Ferragamo.
Nell’asta del 17-24 marzo saranno invece presentati importanti gioielli del Novecento, con pezzi firmati da celebri Maison come Bulgari e Cartier, ma anche da altri designer meno conosciuti ma di grande qualità e raffinatezza, scelti per soddisfare le esigenze dei numerosi collezionisti che li ricercano per il loro valore e la loro rarità, ma anche di privati che vogliono acquistare gioielli a prezzi accessibili.

Bracciale, Cartier, Parigi

 

Laureata in Storia dell’Arte con specializzazione in Storia delle Arti Applicate e dell’Oreficeria, dopo aver collaborato per quindici anni con importanti gioiellieri e Case d’Asta, Laura Patrizia Barbieri ha sentito la  necessità di creare un proprio spazio interamente dedicato all’Arte del Gioiello “vissuto in tutte le sue forme”. Proprio da questa necessità nasce “Curio”, la prima casa d’aste specializzata in preziosi in cui Laura Patrizia Barbieri cura personalmente il Dipartimento di Gioielli e Orologi. Un luogo di incontro per collezionisti ed appassionati del genere, dove far valutare i propri pezzi ed essere consigliati con serietà e professionalità nel processo di vendita o acquisto.
Per aprirsi anche alla Fashion Jewellery, ha coinvolto l’amica ed ex compagna di studi universitari Flora Rovigo
, specializzata in Storia del Bijoux ed esperta di accessori firmati, che in passato ha collaborato all’organizzazione di eventi espositivi dedicati all’arte contemporanea e al design in Italia e all’estero.
Convinte che il gioiello non sia da considerare un’arte minore, ma un’espressione artistica di grande fascino che racchiude in sé la bellezza del disegno, la preziosità della materia, il fascino e la leggerezza della portabilità – Curio significa infatti “oggetto raro” – le due responsabili hanno unito le loro competenze per valorizzare anche in Italia la dignità artistica del gioiello, già ampiamente riconosciuta all’estero.

Laura Patrizia Barbieri                                  Flora Rovigo

Ogni anno Curio organizza sei aste online in cui vengono offerti all’incanto gioielli antichi o realizzati da alcuni dei designer più conosciuti, come Cartier, Bulgari, Harry Winston, Van Cleef and Arpels, David Webb, da esperti maestri orafi e da giovani artisti emergenti, ma anche bijoux firmati da celebri brand di moda, come Gucci, Yves Saint Laurent, Salvatore Ferragamo, Gianfranco Ferré, Miu Miu, Missoni, Burberry, Blumarine, Regina Schrecker e GianMarco Venturi.

Collana, Gianfranco Ferré, Anni Ottanta, Italia

Sul portale, all’interno della sezione Asta shop, sono inoltre acquistabili, senza attendere i tempi dell’asta classica, numerose tipologie di preziosi di altissima qualità, con un prezzo che varia dai 30 ai 30.000 euro, esempi del gusto che ha caratterizzato l’oreficeria e la gioielleria nell’ultimo secolo.

La Casa d’Aste fiorentina organizza anche giornate di valutazione gratuite aperte al pubblico – le prossime mercoledì 11 e giovedì 12 febbraio – rivolte a privati, collezionisti e amanti dei gioielli, bijoux e orologi. Gli interessati potranno ricevere una stima completamente gratuita dei preziosi in loro possesso, per monetizzare un bene o per cambiare i propri oggetti mettendoli in vendita tramite le aste online, oppure con il metodo asta shop sul sito aggiornato in tempo reale www.curiofirenze.com. Curio esegue, infatti, attente perizie su gioielli e orologi e analisi gemmologiche di pietre preziose, avvalendosi di collaboratori accreditati nel settore. Prossimamente saranno organizzate giornate di valutazione anche nelle principali città italiane.

 

Firenze: Gioielli da Curioultima modifica: 2015-01-30T13:52:10+01:00da freguggia12
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento