Browsing "alta cultura"
Giu 20, 2014 - alta cultura    No Comments

San Donato in Poggio (FI): Galileo in Accademia

Al Chianti Star Festival la ricca giornata di sabato 21 giugno si aprirà alle 18.30 con il concerto itinerante per le strade di San Donato in Poggio della Banda Norvegese, seguito alle 19.30 dall’inaugurazione all’Osservatorio Polifunzionale del Chianti (OPC) della mostra Galileo in Accademia, con calcografie, incisioni e sculture dedicate al grande scienziato toscano.

Alle 21.30 alla Fattoria di Montecchio si terrà la conferenza “La costruzione della Cupola del Brunelleschi” a cura dell’architetto Massimo Ricci, esperto di diagnostica, consolidamento e restauro dei monumenti, architettura bioclimatica a risparmio energetico, docente di Tecnologia dell’Architettura e membro del Forum Centrale dell’UNESCO “Università e Patrimonio”. Dal 1975, espletando studi sulla Cupola del Brunelleschi, Massimo Ricci si occupa di tecnologia dell’architettura antica applicata al restauro ed alla conservazione dei monumenti. La ricerca ha avuto per scopo l’individuazione del metodo costruttivo adoperato da Filippo Brunelleschi nell’edificazione della Cupola di Santa Maria del Fiore di Firenze, utilizzando solo mattoni disposti a “spinapesce” e senza alcun elemento in ferro. Nell’ambito di questa ricerca, nel 1984 Ricci inizia la realizzazione di un modello a grande scala della Cupola (scala 1:5), oggi esposto nel Parco dell’Anconella a Firenze. Il professor Ricci, che attualmente presso la fornace della Fattoria Montecchio sta conducendo studi sulle antiche tecniche di lavorazione del cotto, di intonaci e pavimenti, fa parte della Giuria dell’edizione 2014 del Chianti Star Festival.


Massimo Ricci alla Fornace Montecchio

Sempre alla Fattoria di Montecchio, sono visibili fino al 20 luglio le sculture realizzate in terracotta presso la Fornace Artistica da Agneta Gynning ed Eugenio Riotto.

In occasione del 450° anniversario della nascita di Galileo Galilei, domenica 22 giugno alle 18.30 la Badia a Passignano ospiterà una conferenza sul padre della scienza moderna del professor Massimo Mazzoni, un concerto di archi con Angela Tomei e Roberta Malevolti al violino e Nicolò Degl’Innocenti al violoncello e l’osservazione astronomica del cielo con strumenti all’avanguardia, recente evoluzione del canocchiale perfezionato proprio dal Galilei nel Seicento.

Continua con moltissimi appuntamenti la seconda edizione del Chianti Star Festival, rassegna sul rapporto tra arte e scienza in programma fino a domenica 20 luglio tra le colline del chianti fiorentino. Per tutta la durata della manifestazione è visitabile la mostra di arte contemporanea a Palazzo Malaspina di San Donato in Poggio, con opere di William Braemer, Catherine Daubresse, Emmanuel De Brito, Anna Maria Giraudo, Agneta Gynning, David Harry, Evelyne Huet, Sumio Inoue, Alexander Lee, Charlotte Lisboa, Giovanna Lysy, Sara Palleria, Santina Panetta, Edward Rilke, Eugenio Riotto, Kensuke Shimizu, Linda k. & Theodore M. Shinkle, Savannah Tate Cuff, Tiril, Max Werner, e l’installazione “Radici” di Giovanna Lysy all’Abbazia di Badia a Passignano.

Su www.chiantistarfestival.org tutto il programma dell’evento con numerose iniziative, tra cui visite all’Osservatorio Polifunzionale del Chianti, incontri con scienziati e ricercatori impegnati a promuovere la cultura scientifica, concerti e spettacoli.

Giu 20, 2014 - alta cultura    No Comments

Firenze: Alla Villa Romana

Shqipe Jonuzis lavora principalmente con la tipografia classica, che usa in forma di scultura e installazione, per renderla punto di incontro tra corpi dei consumatori, testo e caos urbano. Jonuzis, nato nel 1988, scrive anche poesie; ha partecipato tra l’altro a Mediterranea 16, la Biennale dei giovani artisti tenutasi ad Ancona nel 2013.

Il percorso artistico di Yll Xhaferi lo ha portato dalla pittura agli spazi pubblici e al paesaggio. I suoi interventi analizzano la distanza tra identità individuale e identità sociale “under construction”. Xhaferi, nato nel 1988, ha vinto nel 2012 il Young Visual Artist Award della Galleria Nazionale del Kosovo.

Dardan Zhegrova è nato nel 1991. Con fotografie, performance e video mette in immagini sia relazioni intime e personali che spazi urbani. Nel 2014 ha avviato un progetto in più parti dal titolo Film autobiografico. È co-fondatore del progetto Dudi e scrive regolarmente sul blog Kosovo 2.0.

Shqipe Jonuzi, Yll Xhaferi e Dardan Zhegrova trascorreranno ognuno un periodo di due settimane a Villa Romana, durante il quale avranno modo di incontrare colleghi artisti e visitatori in incontri aperti al pubblico. Gli artisti del progetto di scambio Haide! sono selezionati da una giuria composta da Petrit Halilaj, dalla curatrice Filipa Ramos (Milano/Londra) e da Angelika Stepken, direttrice di Villa Romana.

 
Giu 17, 2014 - alta cultura    No Comments

Barga (LU): Al Circolo dei Differenti

 NAZARENO GIUSTI per loschemo

Succedono cose strane (e belle) in quel di Barga. Succede, ad esempio, che un vecchio albergo (di “antichi fasti” per dirla con le parole del Poeta) in attesa di una ristrutturazione diventi luogo di incontri culturali di altissimo livello.

Succede che un gruppo di persone (ognuno dei quali esperto nel suo settore) si riuniscano insieme per creare qualcosa di “bello e buono”, come avrebbe detto, invece, il Pascoli.

Succede grazie alla passione. E così il “Nuovo Circolo dei Differenti” ha organizzato per tutta l’estate, a Villa Libano, un ricco programma di eventi culturali: musica, mostre, presentazioni di libri e non solo…

 

Ne fanno parte Walter Tognocchi (che ricopre il ruolo di presidente), il vulcanicoKeane, Andrea Guzzoletti, Riccardo Negri, Simone Venturi e Alessandro Rizardi. A sentirli parlare tornano in mente le parole del dimenticato Ennio Flaiano“sognatore è un uomo con i piedi fortemente appoggiati sulle nuvole”.

E come suggerisce la fortunata immagine di Flaiano anche nei vari soggetti del gruppo il sogno va di pari passo con la realtà.

Giu 16, 2014 - alta cultura    No Comments

Firenze: All’Istituto Francese


TUTTO L’ANNO

Soggiorni linguistici in Francia

Per chi intende intraprendere un soggiorno linguistico in Francia, a qualsiasi livello di lingua, in qualunque periodo dell’anno, l’Institut français Firenze mette a disposizione venticinque anni di esperienza nel settore per l’orientamento e l’organizzazione del viaggio, del soggiorno e del corso di lingua francese, con ampia scelta di località e tipologia di sistemazione.
Info Justine Grou-Radenez T 055 27188.19
Qualité FLE, il catalogo dei centri linguistici in Francia
www.qualitefle.fr


Dal 06 al al 28 giugno 2014

Charlotte Perriand,
icona di modernità

Un omaggio all’architetto anticonformista Charlotte Perriand (Parigi 1903-1999), considerata fra i fondatori del design contemporaneo, che vuole coniugare l’architettura, l’arredamento e la fotografia per raccontare un capitolo della storia del design.
La mostra, realizzata da Cassina, è organizzata dal Comune di Firenze con la collaborazione di Selfhabitat Cultura, e fa parte del programma “Lezioni di design” 2014.
Dove: Complesso Le Murate – Firenze
Info SelfHabitat Tel. 055 604431. Ingresso libero


Corsi intensivi / estivi

12 / 27 giugno
08 / 12 settembre
Per ragazzi / 20 ore (due settimane)
Livello principiante assoluto e livello A2
Per ragazzi / 15 ore (una settimana)
———————————————
17 giugno / 22 luglio (livello A2-1)
08 settembre / 03 ottobre

Per adulti / Semi-intensivo 40 ore
Tre volte la settimana, ore 18-20
———————————————
Dove: Institut français Firenze. Info: 055 2718823
corsi-firenze@institutfrancais.it


77° Maggio Musicale Fiorentino

Spettacoli in convenzione con l’Institut français Firenze

Venerdì 20 giugno, ore 18.00
Carmen- Balletto di MaggioDanza
Coreografia di Davide Bombana
———————————-
Venerdì 4 luglio, ore 21.00
Concerto di Daniele Gatti (nella foto)
Orchestra e coro del Maggio Musicale Fiorentino
————————————
Sconto del 20% inviando una mail a biglietteria@maggiofiorentino.com
segnalando di aver ricevuto questa newsletter.
Programma completo su www.operadifirenze.it


Omaggio a Jean-Luc Lagarce

A cura di Attodue e Murmuris

25 e 26 giugno 2014
Castiglioncello – Armunia festival Inequilibrio
Ero in casa e aspettavo la pioggia
Regia di Renata Palminiello
Dove : Castello Pasquini, Castglioncello
—————————————————-
19 luglio 2014, ore 21
(data in definizione)
San Gimignano – Orizzonti Verticali
Le regole del saper vivere nella società moderna
Regia di Sandra Garuglieri
Con Simona Arrighi e al pianoforte Marco Baraldi
Dove : Luogo in definizione, San Gimignano
Info: attodue.net


#SuonaFrancese / Festival au Désert (Anteprima)
26 giugno 2014, ore 21.30

Amadou & Mariam in concerto

Una coproduzione: Unione dei Comuni di Fiesole e Vaglia/ Estate Fiesolana, Comune di Firenze/Estate Fiorentina 2014 (da conf.)/ Fondazione Fabbrica Europa, Eventi Music Pool. Il Festival au Désert/presenze d’Africa apre la quinta edizione con Amadou & Mariam. Ambasciatori della musica del Mali nel mondo. Dove: Teatro Romano di Fiesole / Ingresso 20 euro.
——————————————————————-
Il Festival au Désert prosegue i giorni 24 e 25 luglio (Complesso Le Murate ) www.festivalpresenzedafrica.eu


ARTE CONTEMPORANEA Dal 03 al 31 luglio 2014
Inaugurazione mercoledì 02 luglio ore 18

30/60, Opere della collezione del FRAC Champagne-Ardenne

A cura di Leonardo Bigazzi e Florence Derieux
Con il sostegno di: Città di Reims, Regione Champagne – Ardenne, Institut français Firenze, Fondazione Nuovi Mecenati, OAC Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Per i 60 anni di gemellaggio tra Firenze e Reims in mostra una selezione della collezione di arte contemporanea del FRAC Champagne – Ardenne, con opere di: Dara Birnbaum, Tom Burr, Martin Boyce, Julien Carreyn, John Coplans, Erik Dietman, Jimmie Durham, Latifa Echakhch, Ruth Ewan, Robert Filliou, Aurélien Froment, Cyprien Gaillard, Luigi Ghirri, Paolo Gioli, Rodney Graham, Lothar Hempel, Pierre Huyghe, Barbara Kasten, Matt Mullican, Christodouls Panayiotou, Émilie Pitoiset, Lili Reynaud-Dewar, Clément Rodzielski, Jeff Wall, Franz West, Michele Zaza. Dove: Museo Marino Marini Piazza San Pancrazio museomarinomarini.it / frac-champagneardenne.org





Giu 12, 2014 - alta cultura    No Comments

Lucca: Premio Voltaire per la saggistica

Venerdì 13 alle ore 18 e 30 siete invitati a prendere un aperitivo con Giampiero Falasca, che presenterà il suo libro “Divieto di Assumere”, un’analisi minuziosa della nostra legislazione sul lavoro, così assurdamente complicata, farraginosa, volubile.
Villa Rossi, Gattaiola – Via di Villa Altieri 1672 –Ingresso libero
Giu 10, 2014 - alta cultura    No Comments

Firenze: Alla CaRI-FI

 

MERCOLEDI’ 11 GIUGNO 2014

Firenze, Villa Bardini, Costa S. Giorgio, ore 17,30

Ciclo di letture “Dante al Bardini”: lettura del Paradiso (XI) di Luisa Cattaneo con musiche eseguite da Enrico Flink

Ingresso libero senza obbligo di prenotazione. Parcheggio al Forte Belvedere riservato ai partecipanti.

 

GIOVEDI’ 12 GIUGNO 2014

Firenze, Accademia dei Georgofili, Loggiato Uffizi Corti, Piazzale degli Uffizi, ore 16,30

Conferenza di Ferruccio Ferragamo, Presidente di “S. Ferragamo SpA”,  e Cesare Puccioni, Presidente di Federchimica sul tema:

“Uno sguardo sul Made in Italy dei prodotti agricoli e manifatturieri di qualità. Il trauma della sofisticazione”

Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti: federica.checchi@entecarifirenze.it

 

SABATO 14 GIUGNO 2014

Firenze, Chiesa di San Salvatore al Monte (da Piazzale Michelangelo), ore 18,00

Messa in ricordo del Maestro Pietro Annigoni presieduta da S.E. Cardinal Silvano Piovanelli

Ingresso libero senza obbligo di prenotazione

DOMENICA 15  GIUGNO 2014

Firenze, Villa Bardini, Costa S. Giorgio, ore 18,00

Ciclo di letture “Dante al Bardini”: lettura del Purgatorio (XXVIII) di Galatea Ranzi con arpa acustica di Stefano Corsi

Ingresso libero senza obbligo di prenotazione. Parcheggio al Forte Belvedere riservato ai partecipanti.

 

Giu 6, 2014 - alta cultura    No Comments

Firenze: La Toscana n° di Maggio

 

Con un po’ di ritardo dovuto a problemi tecnici di aggiornamento al sito, è consultabile online nella dedicata sezione, il numero di maggio del  mensile “La Toscana”. Nelle 32 pagine che state per sfogliare troverete tanti interessanti articoli dedicati a personaggi e realtà della  regione.

Le 5.000 copie cartacee sono in questi giorni in distribuzione nella sede centrale e nelle filiali della BCC di Signa, nel territorio dei Comuni di Castelfiorentino, Signa, Lastra a Signa, Pontassieve, Mugello, Pontedera, Poggio a Caiano, Campi Bisenzio, Fiesole e Volterra, Livorno, Torrita di Siena, Montevarchi, Quarrata, Montecatini Terme; a Firenze, al Caffé delle Giubbe Rosse, alla RSA Villa Gisella e in molti altri locali del centro storico.

La redazione (via Valdichiana 42, Firenze – tel. 055.9336468) è aperta al pubblico tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12. Rivolgendosi alla segretaria Chiara Scali e alla segretaria di redazione Lucia Raveggi sarà possibile richiedere sia le copie dei 16 numeri de “La Toscana” usciti fino ad oggi sia quelle dei nove libri pubblicati nella collana “Artisti in Toscana”.

Se sei interessato alla versione cartacea (del tutto gratuita) clicca qui.

Se vuoi informazioni su come poter inserire la tua pubblicità, scrivi a questo indirizzo:lucia.raveggi@toscanacultura.it

 

Pagine:«12345678910...51»