Browsing "buone notizie"
Lug 16, 2014 - buone notizie    No Comments

Lucca: Rivelazione turistica

 

Una classifica del tutto speciale quella elaborata da Expert System e Sociometricache ha analizzato semanticamente 570mila post in lingua inglese fra marzo e luglio 2014 per il primo “Rapporto sulla percezione dell’Italia turistica” curato da Antonio Preiti. Una mole di dati che ha vagliato la reputazione e la valutazione soggettiva ed esperienziale di migliaia di persone che durante o dopo un viaggio in Italia hanno voluto condividere con i propri conoscenti, amici e contatti emozioni, giudizi, consigli, ma anche critiche e segnalazioni negative. Un’istantanea che ci consegna un’inedita visione dell’Italia vista dai viaggiatori nella spontaneità della comunicazione sociale del XXI secolo.

Mentre le grandi mete del turismo italiano restano FirenzeRoma e Venezia per quantità di citazioni, è sul fronte della qualità e del numero di esperienze positive che Taormina (82 punti), Alto Adige – Parma – Salento (81 punti), Costa Smeralda – Garda – Lucca – Merano – Portofino (80 punti), Santa Margherita Ligure (79 punti) scalano la vetta della classifica nazionale delle mete turistiche. Fra le mete turistiche balneari si piazza molto bene anche Forte dei Marmi (77 punti). Lucca si piazza poi ai vertici del ranking sulle città (80 punti) superata solo da Parma (81 punti), seguita da Siracusa (80 punti), Mantova e Trento (79 punti).

La parola d’ordine della promozione turistica del XXI secolo è dunque l’esperienza. Non una valutazione che esprime un valore su dati oggettivi come bellezza, grandezza, numero di attrazioni ecc. quanto per i sentimenti ed emozioni, positive o negative, che un visitatore prova visitando un luogo o incontrando persone e cose interessanti tanto da spingerlo a dedicare un post su un social network. Non un giudizio oggettivo, ma una serie di giudizi soggettivi piccoli e grandi che hanno la forza dirompente di altrettanti ambasciatori, referenti autorevoli e testimonial dal valore incalcolabile per il cosiddetto «Tourist Experience Design» diffuso in Italia daMaurizio Goetz uno dei massimi esperti italiani di marketing turistico che proprio pochi mesi fa era a Lucca per un seminario.

 

loschermo

Apr 11, 2014 - buone notizie    No Comments

Livorno: Arriva il Livorno-Vienna

 

obbLe Öbb (Ferrovie Austriache) e Trenitalia offrono anche quest’anno un ulteriore collegamento ferroviario diretto tra la Toscana e l’Austria. Il treno notturno Öbb circola da aprile fino a fine settembre ogni fine settimana da Livorno via Pisa, Firenze e Bologna fino a Vienna e viceversa.

A causa della grande richiesta, questo treno notturno circolerà da metà giugno fino a fine agosto ben due volte alla settimana. A disposizione dei passeggeri cuccette o vagoni letto; la colazione è inclusa.

Il biglietto con il posto a sedere (prenotazione inclusa) è acquistabile a partire da 39 euro con l’offerta speciale Sparschiene Smart, e vi è la possibilità di trasportare l’auto e la moto al seguito. I biglietti del treno senza auto al seguito possono essere acquistati anche presso Trenitalia, mentre presso Öbb è possibile acquistare i biglietti auto al seguito con la prenotazione del posto inclusa.

 

Pagine:«1234567...18»