Browsing "motori"
Ott 13, 2012 - motori    No Comments

Carrara: Eurotrial 2013

 
 

Dopo 10 anni di assenza, l’ultima volta fu a Palagano, l’Eurotrial torna in Italia. Il calendario della manifestazione è stato presentato questa mattina, durante una conferenza stampa alla quale erano presenti, oltre il Presidente della Federazione Italiana Fuoristrada, Vincenzo Sapienza, il presidente del Comitato Internazionale dell’Eurotrial, Tommy Olsen. Ad oggi si contano ben 17 bandiere, per altrettante nazioni pronte a disputare la gara, in programma a partire da sabato 3, a domenica 4 agosto 2013 nello splendido complesso di Villagrande – Montecopiolo, in provincia di Pesaro e  Urbino.

Il percorso sarà articolato su una superficie di oltre 7 ettari, diviso in 16 zone dedicate alle 5 categorie presenti. Alla conferenza, tenutasi all’interno del 4×4 Fest, è intervenuto anche Paris Mazzanti, Direttore Generale di Carrara Fiere, per sottolineare l’orgoglio e la soddisfazione che l’Eurotrial porterà in Italia. Il presidente della FIF ha voluto ricordare inoltre, il grande sforzo che la Federazione Italiana Fuoristrada sta compiendo per tenere alto il valore delle discipline agonistiche che accomunano non solo chi le pratica, ma tutti gli appassionati del 4×4, e ha colto l’occasione per ringraziare i numerosi comuni che si erano offerti, in fase di selezione, per ospitare l’Eurotrial 2013.

La scelta di Villagrande – Montecopiolo, è stata presa sulla base della sua posizione geografica, a circa 40 chilometri di distanza dalla riviera romagnola,  facilmente raggiungibile in auto, così come in aereo. L’Eurotrial 2013 torna in Italia in un momento storico della Federazione Italiana Fuoristrada, che nello stesso anno festeggerà i sui 40 anni di attività

 

 

Ott 6, 2012 - motori    No Comments

Carrara: Guide funamboliche a 4×4 Fest

 


Lo show “Freestyle Motorcross Team Daboot” offerto da Herero 4X4 allieterà il pubblico con le sue coreografie aeree nelle tre giornate della manifestazione. Il
 freestyle Motocross, variazione del motocross e del supercross,infatti, punta non sulla velocità di gara, ma sull’abilità dei piloti a compiere acrobazie in aria. Creato da piloti di supercross americani per passione si è diffuso anche in altre Nazioni diventando una disciplina sportiva con grande seguito. Il circuito di freestyle è generalmente composto da dune di terra battuta o rampe metalliche; il salto del freestyle di Vanni Oddera a Carrara partirà da una rampa di lancio che sfrutta la forza di gravità utilizzando anziché una pista in terra, un camion Iveco adattato e trasformato per attutire la discesa. Da normale camion che viaggia su strada, una volta posteggiato si trasforma in pista di atterraggio, grazie ad un panettone posteriore che si apre e chiude agilmente, accogliendo la discesa della moto.

4x4 fest 2012 1 4x4Fest 2012: arrivano gli astri emergenti e la Guida Funambolica

 

Per avvicinare il pubblico di CarraraFiere al mondo dei quad, niente di meglio che assistere ad una gara di Quad Drift del gruppo Right Club, su un tracciato misto sterrato-asfalto.

Il gruppo Right Club proporrà, il suo “progetto Quad Drift” presentando ben 15 piloti impegnati non solo in gare di velocità e drifting, ma anche in uno show che appassionerà il pubblico. Lo spettacolo di Quad Drift è in programma il 13 e 14 ottobre con due eventi giornalieri di 1 ora ciascuno con i piloti che si sfideranno in gare ad inseguimento su un tracciato misto terra-asfalto. Oltre a gareggiare pista i piloti, saranno a disposizione degli appassionati per firmare autografi, farsi fotografare e spiegare nei dettagli le caratteristiche del quad.

Infatti, saranno usati sia quad sportivi con cambio manuale, sia mezzi a cambio automatico e, in aggiunta anche “birillo”, un quad elaborato con lo scopo di far interagire il pubblico con i protagonisti dello show, nomi noti del Campionato Italiano FMI Quad Country, QuadCross FMI, Trofei Racing Sprint e Racing Nord: c’è chi predilige la velocità sui tracciati fettucciati e chi si cimenta sui tracciati Sprint.

“Gli spettacoli del Right Club – dicono i responsabili – vanno vissuti direttamente per comprendere lo spirito e la forza di questo tipo di evento che riesce a creare un forte coinvolgimento del pubblico che è protagonista assoluto assieme ai piloti”.

Nel progetto Right Club sono coinvolti partner come Dario Giuntini che sarà il coordinatore dei paddock e curerà l’efficienza di quad e piloti mentre UFO Plast presenterà la nuova collezione 2013 facendo indossare ai piloti le nuove tute.

4x4 fest 2012 0 4x4Fest 2012: arrivano gli astri emergenti e la Guida Funambolica

SL Design ha addirittura creato una maglia personalizzata Right Club, al momento ancora top secret, mentre Extreme Tech, ha equipaggiato alcuni quad con ammortizzatori studiati per un tracciato “motard” e offrirà i trofei per i 3 migliori piloti di giornata. Ferro Energy Drink, infine aiuterà i piloti a mantenere forza e concentrazione con la sua bevanda ormai un cult apprezzata per la bontà e l’efficacia proposta da Roberto Ferrari di Radio Deejay.

Infine se è vero che per la guida in fuoristrada si deve prediligere l’aderenza dei pneumatici con il terreno, per il divertimento e lo spettacolo c’è chi affronterà la strada con le ruote per aria, costantemente in lotta con i principi della fisica: è Nicola Campobasso, in arte Nicola l’impennatore che ha unito la passione per la Vespa con la passione per il Freestyle nel lontano 1946, come fondatore e massimo interprete di questa stravagante ed entusiasmante disciplina. Il Vespa Freestyle ha sviluppato il concetto di Stunt Rider su Vespa ai massimi livelli, in maniera professionale, sicura ed a solo scopo d’esibizione. Reduce da tanti appuntamenti e raduni italiani, dopo essersi distinto anche nel programma televisivo Italia’s Got Talent, dove è giunto in semifinale, Nicola sarà a 4X4Fest con il suo repertorio più strabiliante di acrobazie on air nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 ottobre mostrando tutta l’esperienza maturata: è l’unico al mondo ad aver eseguito un backflip (il giro della morte) con Vespa: vedere per credere!

Set 27, 2012 - motori    No Comments

Filattiera (MS): II Mototestarolo

Domenica 30 settembre appuntamento moto-gastronomico in quel di Filattiera.

La Pro Loco Filattiera e lo Shadow Owners Club Italia organizzano
il tradizionale appuntamento motociclistico di fine estate, il MOTOTESTAROLO
moto provenienti da ogni parte d’Italia si daranno appuntamento presso la Pieve di Sorano,
dove alle ore 11,00 partirà il motogiro in direzione Pontremoli per poi passare
Mulazzo, Villafranca Lun., Licciana e Bagnone con ritorno in piazza a Filattiera,
lungo il tragitto sarà offerto a tutti i partecipanti un aperitivo.

la Pro Loco Filattiera ricorda che l’iscrizione al motogiro è completamente gratuita
e chi gradisce si potrà fermare a pranzo nella piazza del paese di Filattiera con un menù
a base di prodotti locali dove non potrà mancare il testarolo.

L’organizzazione ringrazia per la collaborazione il comune di Pontremoli
per il passaggio all’interno del centro storico
e il comune di Villafranca Lun. per il passaggio all’interno del Borgo murato di Filetto.

per info   339 2682694   338 8299755


Pro Loco Filattiera
Via Volpino 4
54023 Filattiera MS
prolocofilattiera@live.it
www.prolocofilattiera.it

Giu 27, 2012 - motori    No Comments

Carrara: SWCI sulle Apuane

 

Foto

  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio
  • SWCI 2012: dal 28 giugno al 1° luglio

Tutto pronto per il SWCI (Silver Wing Community Italia), l’annuale motoraduno che richiama gli appassionati del maxi scooter Honda, che si terrà da giovedi 28 giugno a domenica 1° luglio e che attraverserà l’intero territorio della Garfagnana e delle Alpi Apuane. L’evento partirà da Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca e toccherà località come Abetone, Careggine, Carrara, Castelnuovo di Garfagnana, Colonnata di Carrara (Cave), Minucciano, Passo delle Radici, San Pellegrino in Alpe, Vagli di Sotto per un totale di oltre 300 Km

Un’occasione da non perdere vista la località esclusiva, particolarmente interessante per tutti gli appassionati di mototurismo. Il raduno, che prevede la partecipazione di oltre 120 equipaggi provenienti da tutta Italia, sarà anche un’occasione per godere delle bellezze paesaggistiche del territorio e per gustare i sapori tipici della regione. 

Si parte venerdi 29 da Borgo a Mozzano alla scoperta degli itinerari più suggestivi che, costeggiando il Parco Regionale delle Alpi Apuane, porteranno a scoprire luoghi come il Ponte del Diavolo e la Valle del Serchio. Sabato 30 giugno, invece, partenza sempre da Borgo a Mozzano, ma stavolta alla scoperta delle Grotte del Vento per poi rientrare in albergo per il pranzo nazionale SWCI che concluderà la manifestazione.

Pagine:«1234567»