Browsing "rockettari"
Feb 25, 2015 - rockettari    No Comments

Pisa: Fosfeni

FOSFENI 2015

PROMOZIONE SPECIALE: prenota su www.musicusconcentus.com/liste il tuo biglietto ridotto e ritiralo alla cassa del Lumiere a soli 10 euro con consumazione inclusa

Musicus Concentus, Massive Night, Vertigo presentano
FOSFENI 2015 – THE ITALIAN WAY
L’undicesima edizione di Fosfeni, il festival dedicato ai nuovi suon i del miglior panorama internazionale, presenta una grande novità: il programma sarà tutto dedicato alla nuova scena elettronica italiana, un ambito particolarmente rigoglioso che vive una stagione intensa e ricca di spunti.

Venerdì 27 febbraio 2015 ore 23.00 @ Lumiere – Vicolo del Tidi 6 – Pisa

CAPIBARA & IOSHI

Luca Albino, in arte Capibara, è uno dei nomi più caldi della fervida scena italiana. Il suo album di debutto ‘Jordan’ su White Forest Records è stata la definitiva conferma della straordinaria capacità di sintetizzare ritmiche downtempo, pulsioni bass, influenze afro, estetiche 8bit, voci suadenti e campionamenti digitali in un suono immediatamente riconoscibile, pronto a confrontarsi con il mercato europeo, che forse potremmo ancora chiamare hip hop. La sua visione sulla scena attuale italiana la si può avere osservando il catalogo della etichetta da lui stesso fondata, la White Forest, appunto, che ha contribuito a lanciare nomi come Godblesscomputers e 12 Inch Plastic Toys.

Ioshi è Federico Mazzolo, classe 1988, conosciuto da molti come fondatore e batterista di una delle migliori band italiane reggae, oramai famosa a livello internazionale: Mellow Mood. Lanciato dalla fiorentina Elastica Records con l’EP ‘Black Dog’ (prodotto da Paolo Baldini di Africa Unite e Tre Allegri Ragazzi Morti) è da poco entrato nel catalogo della romana White Forest con una uscita assieme a Sabir. Ioshi produce un suono che potrebbe essere quello di King Tubby reincarnatosi in Burial, le cui influenze più evidenti sono il dub e la bass music made in UK ma che pure ha attinenze con la sperimentazione glitch e certo misticismo tribale.

A seguire il dj set di Andrea Mi.

Biglietti: intero 12 euro (+dp) • studenti 10 euro (+dp) • liste 10 euro

Prevendite: Box Office (www.boxofficetoscana.it) acquista on line

Liste: prenota il biglietto ridotto su www.musicusconcentus.com/liste

Feb 4, 2015 - rockettari    No Comments

Prato: Al Metastasio

CRAIG TABORN

CRAIG TABORN “HEROICS” in concerto

Craig Taborn pianoforte, tastiere, Chris Speed sax tenore, clarinetto, Chris Lightcap contrabbasso, Dave King batteria.

Musicus Concentus in collaborazione con Metastasio Jazz presenta il nuovo gruppo del pianista Craig Taborn. Il nuovo quartetto di Craig Taborn – Heroics – è un’autenti ca novità, di cui non esistono dischi e precedenti, e si annuncia come una realizzazione molto intrigante visto il ritorno di Taborn a una dimensione sonora del jazz elettro-acustico. Insieme al leader, che si è messo in luce come uno dei protagonisti del piano e delle tastiere jazz degli ultimi anni, siedono altri tre fuoriclasse della musica d’oggi: il sassofonista Chris Speed, il contrabbassista Chris Lightcap e Dave King alla batteria, che – come Taborn – vantano una lunghissima serie di esperienze, tanto come leader che come collaboratori.

Biglietti: intero 18 euro – gruppi, over 65 e soci Coop 14 euro – under 25 10 euro – disoccupati, cassaintegrati 7 euro

Prevendita: Teatro Metastasio • Prevendita online (sconto del 10%): ticka.metastasio.it

Info: Musicus Con centus – tel. 055 287347 – musicus@dada.it

 


Se non vuoi più ricevere la nostra newsletter, rispondi a questo messaggio scrivendo RIMUOVI

MUSICUS CONCENTUS 

Dic 1, 2014 - rockettari    No Comments

Il Ciocco (LU): Minghi e Bennato

 

Nella terra diVideomusic, proprio là dove trent’anni fa prendeva le mosse la prima tv musicale d’Europa, è appena nato un nuova format interamente dedicato alla musica. Si chiama Unplugged d’autore e si presenta – si legge in un comunicato – come “un vero e proprio festival, dove big della scena nazionale e nuovi talenti si alterneranno sul palco dell’Auditorium del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa nella Tenuta del Ciocco, a Castelvecchio Pascoli, replicando e attualizzando quella che fu la formula di successo di Videomusic, che in questi studi lanciava personaggi ancora oggi conosciuti, rivoluzionando i costumi e l’etere e consegnando dignità, potere e eccellenza ai giovani”.

Quattro serate, quattro appuntamenti speciali, accuratamente studiati dal direttore artistico, il Maestro Giandomenico Anellino: l’uomo orchestra, come è stato ribattezzato, “capace di far vibrare le corde della chitarra con la stessa intensità con cui un’orchestra intera conduce un concerto”.

È stato lui a svelare ieri (29 novembre) i contenuti di questa nuova esperienza musicale nel corso di una conferenza stampa-tributo a Videomusic, festeggiata daAldo Innocenti, regista della tv, Claudio De Tommasi, storico vj della tv, dall’attriceClaudia Gerini e dal direttore generale del Renaissance, Georges Midleje, riuniti in una sorta di passaggio di consegne tra il 1984 e il 2014.

E dopo lo show inaugurale di ieri – che ha visto la Gerini in veste di attrice-cantante e lo stesso Anellino alla chitarra in un viaggio alla scoperta della musica internazionale e italiana d’autore, con dediche fantasiose a Loredana BertèOrnella VanoniFabrizio De Andrè e Lucio Dalla – si riprende a gennaio, il 24, con la Talent night (prezzo del biglietto 12 euro): “Una serata a sorpresa con giovani talenti nazionali, che in queste settimane stanno facendo parlare di loro ovunque sui media e sulla rete”.

Il 7 febbraio sarà poi la volta di Amedeo Minghi (20 euro), con un concerto per solo pianoforte e chitarra in prima nazionale. Si conclude un mese dopo, il 7 marzo, conEdoardo Bennato (25 euro).

Unplugged d’Autore si presenta come una scommessa – e così, ad esempio, l’ha visto la Provincia di Lucca che ha deciso di patrocinare gli eventi – perché “nasce con l’obiettivo di valorizzare e promuovere un territorio, la Valle del Serchio e la Garfagnana, rendendolo attraente anche nel periodo di bassa stagione”.

“Vuole essere un laboratorio innovativo dove far coniugare l’originalità delle proposte – continua il comunicato –, attraverso concerti resi unici da collaborazioni inedite tra artisti di fama e figure emergenti, e qualità. Ecco perché, ad esempio, il concerto inaugurale si tiene nel 2014, anno del trentennale di Videomusic, dei cui principi ispiratori la rassegna vuole cogliere gli elementi identitari, declinandoli al giorno d’oggi in una sorta di viaggio inverso, ma parallelo: il luogo da cui partiva un forte messaggio rivolto ai più giovani e che grazie alla tv raggiungeva tutta la Penisola, diventa infatti l’esclusiva e suggestiva destinazione in cui recarsi per assistere a una serie di entusiasmanti esibizioni live, potendo contare anche sui pacchetti speciali che il Renaissance Tuscany ha predisposto per le serate”.

Il festival ha ottenuto anche il sostegno attivo di importanti realtà del territorio di Lucca: dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca alla Banca del Monte di Lucca, passando per le associazioni di categoria, Confcommercio e Confartigianato, concessionaria auto Bmw e Mini Lucar, NoiTv e Radio Duemila.

La redazione

Ott 8, 2014 - rockettari    No Comments

Firenze: Atomic

SUPERJAZZ

PROMOZIONE SPECIALE: prenota su www.musicusconcentus.com/liste il tuo biglietto ridotto e ritiralo alla cassa della Sala Vanni a soli 10 euro!

Venerdì 10 ottobre 2014 ore 21.15 – Sala Vanni, Piazza del Carmine 14, Firenze

ATOMIC in concerto

Fredrik Ljungkvist sax tenore, baritono, clarinetto, Magnus Broo tromba, Håvard Wiik pianoforte, Ingebrigt Håker Flaten contrabbasso, Hans Hulbækmo batteria.

La seconda edizione di SUPERJAZZ si apre con il concerto di ATOMIC lo straordinario quintetto norvegese che suona per la prima volta a Firenze.

Il quintetto Atomic è una delle formazioni più rappresentative della scena new jazz norvegese. A chi pensa al jazz scandinavo come una musica introspettiva e sognante i cinque di Atomic rispondono con una carica di energia e ritmo, con una musica legata alla tradizione jazz di musicisti quali Duke Ellington, Charles Mingus, Archie Shepp e George Russell, per citare solo alcuni dei loro ispiratori. Il tutto è combinato alla nuova improvvisazione europea e si traduce in una proposta di grande presa, trascinante nella dimensione live.

Biglietti: cassa 15 euro • prevendita 10 euro (+ prevendita) • ridotto 10 euro (tramite prenotazione)

Prevendite: Box Office (www.boxofficetoscana.it) acquista on line

Riduzioni: prenota il biglietto ridotto su www.musicusconcentus.com/liste

Info: Musicus Concentus – tel. 055 287347 – musicus@dad

Mag 23, 2014 - rockettari    No Comments

Firenze: Al Musicus Concentus

Posto numerato: 20 euro – Posto numerato in prevendita: 15 euro + DP (prevendita online)

INFO

Un nuovo appuntamento per la serie “Crescendo” presentata da Musicus Concentus, Osservatorio Per Le Arti Contemporanee Ente Cassa Di Risparmio Di Firenze, Fondazione Teatro della Pergola, segna il ritorno a Firenze di Uri Caine.
Il pianista e compositore statunitense è atteso mercoledì 28 maggio in un concerto di pianoforte solo al Teatro Goldoni di Firenze. Un’occasione ideale per avvicinarsi al suo mondo sonoro.
Proprio in questi giorni la prestigiosa etichetta Winter & Winter ha pubblicato il secondo disco per pianoforte solo di Uri Caine, “Callithump“, registrato agli Avatar Studio a New York. Il disco, realizzato in diretta in un’unica seduta, documenta l’essenza della musica di Caine e le sue ispirazioni, dalla tradizione musicale sefardita al blues, dal jazz degli anni Venti alla canzone americana, in una miscela di lirismo e ritmo, di swing e ironia, che il pubblico potrà ritrovare nel suo atteso concerto fiorentino al Teatro Goldoni.

Video: VIDEO Uri Caine – Piano Solo Live

Biglietti: posto numerato 20 euro – posto numerato in prevendita 15 euro + DP

Prevendite: Box Office – tel. 055 210804 – www.boxol.itacquista on line

Info: Musicus Concentus – tel. 055 287347 – musicus@dada.it

Mag 8, 2014 - rockettari    No Comments

Firenze: Al Musicus Concentus

Mercoledì 28 maggio 2014 ore 21.15 @ Teatro Goldoni, Via Santa Maria 15, Firenze

INFO URI CAINE “Solitaire – Concerto per pianoforte solo”

Posto numerato: 20 euro – Posto numerato in prevendita: 15 euro + DP (prevendita online)

Un nuovo appuntamento per la serie “Crescendo” presentata da Musicus Concentus, Osservatorio Per Le Arti Contemporanee Ente Cassa Di Risparmio Di Firenze, Fondazione Teatro della Pergola, segna il ritorno a Firenze di Uri Caine.
Il pianista e compositore statunitense è atteso il prossimo 28 maggio in un concerto di pianoforte solo presso il Teatro Goldoni a Firenze: l’occasione ideale per avvicinarsi al suo mondo sonoro.
Proprio in questi giorni l’etichetta tedesca Winter & Winter ha pubblicato il secondo disco per pianoforte solo di Uri Caine, “Callithump“, registrato agli Avatar Studio a New York. Il disco realizzato in diretta, in un’unica seduta, documenta l’essenza della musica di Caine e le sue ispirazioni, dalla tradizione musicale sefardita al blues, dal jazz degli anni Venti alla canzone americana, in una miscela di lirismo e ritmo, di swing e ironia, che il pubblico potrà ritrovare nel suo atteso concerto fiorentino al Teatro Goldoni.

Biglietti: posto numerato 20 euro – posto numerato in prevendita 15 euro + DP

Prevendite: Box Office – tel. 055 210804 – www.boxol.itacquista on line

Info: Musicus Concentus – tel. 055 287347 – musicus@dada.it


Inoltre segnaliamo:

Music Pool presenta

Venerdì 16 maggio 2014 ore 21.30 @ Sala Vanni, Piazza Del Carmine 19, Firenze

ALESSANDRO GALATI TRIO: presentazione del cd “Seals”

Alessandro Galati pianoforte, Gabriele Evangelista contrabbasso, Stefano Tamborrino batteria.

Venerdì 16 maggio alla Sala Vanni di Firenze il primo concerto di presentazione dell’ultima fatica discografica di Alessandro Galati, accompagnato dal contrabbassista Gabriele Evangelista e dal batterista Stefano Tamborrino, in attesa del tour che li porterà in dicembre a Shangai, Hong Kong e Macao.

Biglietti: 12 euro

Prevendite: www.boxol.itwww.eventimusicpool.it

Info: Music Pool – tel. 055 240397 – info@eventimusicpool.it

Apr 15, 2014 - rockettari    No Comments

Firenze: Bobo Rondelli

E’ un ritorno molto atteso quello che vedrà Bobo Rondelli sul palcoscenico fiorentino dell’Auditorium Flog.
Flog W Live e Musicus Concentus, nell’ambito di Network Sonoro 2014, presentano una nuova tappa del tour “A Famous Local Singer” basato sull’ultimo album di Bobo Rondelli & L’Orchestrino e che ha già riscosso tanto successo.
Bobo Rondelli, che si autodefinisce “viaggiatore di sogni”, è narratore viscerale di storie di perdenti di Livorno, la sua città, storie locali e globali cantate con graffio d’autore e con l’ironia disperata che lo contraddistingue, ma è anche il “Cantante dell’Amore” e una “macchina di suoni vocali”, straordinario imitatore di voci e coinvolgente performer che sa far ridere e commuovere allo stesso tempo.
L’Orchestrino, brass band di elementi molto attivi sulla scena jazzistica nazionale e internazionale, si muove con facilità dal jazz all’improvvisazione libera alla canzone nazional-popolare padroneggiando con rigore storico dai blues ellingtoniani ai ritmi afro cubani ed è formato da Dimitri Grechi Espinoza al sax alto e arrangiamenti, Filippo Ceccarini alla tromba, Beppe Scardino al sax baritono, Tony Cattano al trombone, Daniele Paoletti alle percussioni, Fabio Marchiori alla melodica e alle tastiere.

In apertura SECONDO APPARTAMENTO

Biglietti: posto unico 15 euro (+ eventuali d.p.)
Prevendite: Box Office – tel. 055 210804 – www.boxol.it
Info: Auditorium Flog – tel. 055 487145 • Musicus Concentus – tel. 055 287347


Sabato 19 aprile 2014 ore 21.30 @ The Cage Theatre – Livorno

Apr 9, 2014 - rockettari    No Comments

Pisa: Al Musicus Concentus

FOSFENI FESTIVAL

Venerdì 11 aprile 2014 ore 22.00 @ Lumiere – Vicolo del Tidi 6 – Pisa

RAIME (UK) live + QUIOKI djset

Biglietti a soli 12 EURO per chi prenota online su www.musicusconcentus.com/liste

INFO

Venerdì 11 aprile si conclude la X edizione di Fosfeni Festival al Lumiere di Pisa con l’attesissimo live degli inglesi RAIME.

La conferma immediata del gran talento dei Raime – formati da Joe Andrews e Tom Halsteadwe – è arrivata dall’ultimo Sónar di Barcellona dove i Raime hanno aperto uno dei set più attesi, quello dei leggendari Kraftwerk.

I Raime hanno debuttato nel 2010 con l’etichetta Blackest Ever Black di Kiran Sande – marchio di punta della nuova elettronica inglese – e hanno fin da subito definito uno stile originale e fuori degli schemi in cui si confondono diverse anime – dubstep, industrial, field recording e campionamenti – per creare una scenografia avvolgente e un incedere vorticoso e onirico. Il loro primo disco, Quarter Turns Over A Living Line, sintetizza tutte le ispirazioni del duo e le propone in un racconto sonoro “noir” che cattura l’ascoltatore e lo trasporta in una dimensione visionaria, inquietante e claustrofobica.

Dal vivo le composizioni elettroniche dei Raime si legano alle immagini realizzate dalla Dakus Films e incentrate sulle danze e le contorsioni del portoghese Romeu Runa per un set di grande impatto visivo e sonoro.

Video: VIDEO Raime – Passed Over Trail

Prima del concerto (dalle ore 20) aperitivo musicale con possibilità di cenare alla carta. Dopo il concerto l’after party Post Fosfeni con la techno di FRANCOIS QUIOKI.

Biglietti: cassa 15 euro • prevendite 10 euro + d.p. • liste online 12 euro

Liste online: www.musicusconcentus.com/liste

Prevendite: Box Office – tel. 055 210804 – www.boxol.it

Info: Musicus Concentus – tel. 055 287347 • Lumiere – tel. 389 6225612

Pagine:123456789»