Browsing "sport"
Giu 3, 2013 - sport    No Comments

Carrara: Ping Pong

 

 

DAL 08/06/2013 AL 15/06/2013

Sabato 8 e Sabato 15 Giugno al Palazzetto dello Sport (loc. Avenza di Carrara) si svolgeranno le finali-scudetto per l’assegnazione del titolo tricolore di tennistavolo maschile.

Sono approdate alla finale le squadre di Castelgoffredo e Carrara.

Dopo 25 anni esatti dall’ultimo scudetto vinto in Toscana dal Centro Scarpa Prato nel 1988, la squadra dell’Apuania Carrara, che ha concluso la stagione regolare al primo posto in classifica con ampio margine, ha ottime possibilità di centrare questo prestigioso traguardo.

Le date e gli orari delle gare:

Sabato 8 Giugno 20.00 Finale andata
STERILGARDA TENNISTAVOLO – U.S.D. APUANIA CARRARA T.T.

Sabato 15 Giugno 17.00 Finale ritorno
U.S.D. APUANIA CARRARA T.T. – STERILGARDA TENNISTAVOLO

Presente per riprese televisive la Rai.
 

Mag 7, 2013 - sport    No Comments

Borgo San Lorenzo (FI): XX Vivilosport Mugello

Saranno tre giorni da vivere tutti d’un fiato quelli che caratterizzeranno Vivilosport Mugello, la Fiera dello sport e del tempo libero che anche quest’anno compie 20 anni. Si lavora alacremente per farsi trovare pronti, il 17 maggio, per l’inaugurazione che trasformerà il Foro Boario di Borgo San Lorenzo per tre giorni nella capitale dello sport .  

Un traguardo prestigioso quello che l’evento taglia quest’anno e che è continuato a crescere come dimostrano gli oltre duecento eventi, tra grandi e piccoli, in programma anche quest’anno e tutti gli eventi collaterali che si sono legati alla manifestazione.

E se da un lato gli organizzatori hanno preferito non centrare su un evento in particolare il fulcro della manifestazione, dando spazio e visibilità a tutti coloro che in questi anni hanno contribuito alla crescita di Vivilosport, sono comunque tante le novità in fiera. Numerosi gli sport all’esordio in fiera (tra cui il trial acrobatico, il taekwondo, il tiro con l’arco nudo, l’MMA, il TRX, il tiro al piattello laser, la gabbia 3vs3 di calcio) ma anche graditi ritorni e soprattutto la formula vincente di poter provare, e non solo assistere, alle varie discipline, oltre 80, proposte.

Confermata e rafforzata la stretta collaborazione con la direzione didattica delle scuole di Borgo San Lorenzo, grazie anche ad un rinnovato coinvolgimento dei bambini delle scuole sia per l’apertura della festa sia per l’appuntamento con Bimbimbici che tornerà nella mattina di Sabato 18 Maggio.

I veri protagonisti dei tre giorni saranno però come sempre le migliaia di visitatori che affolleranno il Foro Boario, chiamati a mettersi alla prova nelle decine e decine di attività presenti in Fiera proposte dalle tante società sportive attive sul territorio, che organizzeranno tornei e dimostrazioni per promuovere una sana pratica sportiva.    

Alcune novità importanti vanno nel segno della sicurezza e della salute, oltre che delle nuove tecnologie, facendo della Fiera borghigiana la prima in Mugello con determinate caratteristiche: Vivilosport sarà il primo evento in Mugello cardioprotetto con defibrillatori HeartSine della ditta Echoes Communications di Vicchio e coperta da WI-FI gratuito in collaborazione con Mugellonet/Cosmosat. Due nuovi spazi promuoveranno buone abitudini come la corretta alimentazione e il riciclo: uno riservato all’ “Istituto Professionale Chino Chini” con realizzazione di incontri e show coking sulla cucina salutare e degustazioni a cura del settore alberghiero; l’altro sarà lo spazio “Re Mida” dedicato al riciclo e riutilizzo di materiali con appositi laboratori e allestimenti.

Rafforzato inoltre quest’anno il rapporto anche con gli altri Comuni e le manifestazioni di zona, come il Cantamaggio di Barberino o il Diotto di Scarperia che in accordo con gli organizzatori useranno Vivilosport come vetrina per i loro eventi in uno scambio di esperienze, giochi e spazi che rendono la kermesse borghigiana sempre più comprensoriale.

Non resta che aver voglia di provare, per vivere da protagonista i tre giorni del Foro Boario!

Per saperne di più su novità e programma si può visitare www.vivilosport.net.


Borgo San Lorenzo, 

Mag 3, 2013 - sport    No Comments

Carrara: Lo spigolo ovest del Sagro

 
Club Alpino Italiano - Sede di La Spezia
Partenza da Foce di Pianza (1300 m) con il sent. n°173 che ci porterà alla foce del Fanaletto (1426 m).
Qui inizia lo Spigolo Ovest che tra facili roccette e paleo (tratti con passi delicati) porterà in vetta al monte Sagro (1748 m),  per la sosta pranzo.
Si scenderà qauindi per la via normale del monte Sagro passando per la Foce della Faggiola si ritorna a Foce di Pianza dove termina l’escursione.
 

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

  • Conduttore/i:Riccardo Ribotta Cell. 3392593760
  • Tempo di percorrenza:5 ore
  • Difficoltà:EE
  • Dislivello in salita (m.):450
  • Dislivello in discesa (m.):450
  • Mezzo di trasporto:Mezzi propri
 
Mag 2, 2013 - sport    No Comments

Barberino di Mugello (FI): Triatlon a Bilancino

 

Anche nel 2013 TRIevolution Sport Eventi organizzerà per la seconda volta i campionati italiani assoluti e a squadre di triathlon lunga distanza (1.9 km nuoto – 84 km ciclismo – 21 km corsa) che si svolgeranno a Barberino di Mugello il 5 maggio sulle sponde del lago di Bilancino, quest’anno inoltre la gara è valevole anche come prima prova del neonato circuito NO DRAFT ovvero un circuito di gare promosso dalla Federazione per gli appassionati del ciclismo “puro” con scia vietata.

Quasi 500 i partecipanti e da sottolineare la piacevole sorpresa dell’esordio nella distanza media dell’azzurra Alice Betto (Triathlon Pavese) fresca vincitrice dei tricolore di duathlon e reduce dall’11° posto in WCS in Nuova Zelanda e per pochi punti fuori dalla qualifica olimpica di Londra 2012, tra le migliori iscritte figura anche la lunghista Martina Dogana (Cremona Stradivari) che lo scorso anno giunse a Barberino al quarto posto, rientro alle gare lunghe anche della campionessa italiana di lungo del 2010 Maria Alfonsa Sella (TD Rimini). Presente all’esordio anche la giovane in forza alla Polizia di Stato Margie Santimaria e Marta Gaiardelli (Fiamme Azzurre).

 

Tra gli uomini il migliore iscritto è il detentore del titolo Alberto Casadei (Polizia di Stato) e il vice campione italiano di lungo 2012 Massimo Cigana (Liger Keyline) che domenica scorsa in Vietnam ha vinto una gara internazionale superando di misura il campione mondiale in carica di lungo Chris Mc Cormack, da sottolineare anche il rientro alle gare in Italia di Domenico Passuello (Peperoncino) reduce dal fresco successo al medio di Elche in Spagna, presenti poi Gabriele Mazzetta sempre del Peperoncino reduce dal 7° posto a Elche che lotterà per la vittoria del titolo a squadre con Matteo Annovazzi, Csaba Kuttor e il francese Anthony Pannier, da tenere sotto controllo per il titolo a squadre il Forhans Team con gli italiani Luca De Paolis e Gabriele Pertusati assieme agli svizzeri Igor Nastic, Nicolas Beyeler già vincitore della gara nel 2011, Gilian Orient, molto accreditati anche il TD Rimini con il nazionale di duathlon Alessio Picco e il CUS Torino. Per la gara a squadre molto titolata è anche la Polizia di Stato che nel 2012 giunse seconda, ricordiamo la presenza in gara dell’olimpionico di Atlanta 96 Alessandro Lambruschini. Tra le società più numerose da citare la squadra di casa il Firenze triathlon con al via ben 24 iscritti.

 

La partenza della gara avverrà alle 9.30 nella zona dell’Andolaccio da dove gli atleti in tre batterie copriranno i quasi 2 km di percorso a nuoto nelle acque del lago di Bilancino uscendo poi vicini al ponte del fiume Stura, giunti in zona cambio gli atleti inforcheranno le loro bici e compiranno 4 giri di un tracciato di poco più di 20 km tra Barberino, Montecarelli, le Maschere per giungere di nuovo al lago, terminata la loro prova di ciclismo e lasciate le proprie biciclette gli atleti partiranno per l’ultima prova di corsa di 21 km di un tracciato all’interno del parco adiacente al lago. L’arrivo dei primi avverrà intorno alle ore 13.30.

Il tracciato di ciclismo sarà interamente chiuso al traffico veicolare fino alle ore 14 pertanto è prevista una viabilità alternativa per gli automobilisti che vorranno recarsi in direzione da e per Borgo San Lorenzo.

La manifestazione come concordato con la Federazione Italiana di triathlon avrà copertura televisiva a cura di RAI SPORT 1 e 2.

 

Collateralmente alla gara è prevista anche un esibizione di Zumba a cura dello Sporting Club Borgonuovo ed inoltre saranno presenti gli sbandieratori di Castel San Barnaba di Scarperia.

La manifestazione è organizzata grazie all’aiuto prezioso del Comune di Barberino di Mugello e della Polizia Municipale di Barberino e all’intervento dei volontari della Pro Loco di Barberino, ANPAS Toscana, Runners Barberino, Gastone Nencini, Associazione Carabinieri in pensione di Borgo San Lorenzo, Circolo Velico Mugello ed al sostegno dei locali sponsor come Mugello Caldaie e Bahia.

 

 

Apr 24, 2013 - sport    No Comments

Bagnone (MS): Pedalata dei Castelli

 

 

Pochi giorni ci separano dalla seconda edizione della Pedalata dei Castelli, in programma il 28 aprile, quest’anno con arrivo e partenza da Bagnone, centro Polifunzionale. La Pedalata non è una gara, non c’è una classifica e tutti possono partecipare.
Un pò di sano movimento, degustazione della gastronomia locale, musica, dimostrazioni, espositori, voglia di divertirsi e di scoprire angoli nascosti della bella Lunigiana da un punto di vista unico, il sellino della propria bicicletta. Un’occasione da non perdere per passare una giornata di relax, scoperta del territorio e della gastronomia lunigianesi con famiglia ed amici, quest’anno anche premi gastronomici per i gruppi più numerosi e non dimenticatevi che la Pedalata dei Castelli è un evento a “caloria zero” tanto si consuma tanto si degusta!! Per ulteriori informazioni www.lunigianaoutdoor.it

Per iscrizioni:
-seguire la procedura on line su http://www.lunigianaoutdoor.it/pedalata/iscrizioni/
oppure
-telefonare ai numeri 3336502210 (Pierangelo) 3286829549 (Marco) per prenotare il vostro posto alla Pedalata dei Castelli.
Per completare l’iscrizione è poi necessario versare la quota di 20 euro (pedalata, soste degustazione, pranzo a Km zero, pacco ricordo) allo stand iscrizioni o Sabato 27 aprile, 10-13, Pontremoli Piazza della Repubblica o Domenica 28 aprile, 07.30 – 09.00, Partenza Pedalata dei Castelli
cds news
Mar 6, 2013 - sport    No Comments

Livorno: Tag Heuer VelaFestival

Un Festival, anzi una festa, quella dedicata alla vela che si terrà a Livorno dal 21 marzo al 24 marzo presso il Molo Mediceo, nel cuore del porto storico della città toscana.  Si tratta di TAG Heuer VelaFestival, organizzato dal Giornale della Vela in collaborazione con lo  Yacht Club Livorno, che ha messo a disposizione le proprie strutture, a mare ed a terra. Main Sponsor dell’iniziativa il prestigioso marchio dell’orologeria svizzera TAG Heuer.  

Livorno diventa capitale della vela. Entusiasta la città di Livorno che per la prima volta ospita la manifestazione. Unanime il  consenso, e la collaborazione di tutti, a partire dall’Autorità Portuale, Capitaneria di Porto, Comune di Livorno. Fattiva la partecipazione di Assonautica  Livorno e della F.I.V.  

Livorno è stata scelta come luogo ideale per un salone fuori dagli schemi  grazie alla sua posizione strategica, al centro delle rotte tirreniche, ma anche perché è un “vero” porto, non un consueto Marina privato. Per gli organizzatori non si tratta infatti solo una fiera in uno spazio espositivo ma di una festa nel cuore di una città marinara, in un’atmosfera che gli appassionati amano e cercano. Protagonisti saranno le barche, gli accessori e i marinai, presentati da chi li conosce bene. Il Salone accoglierà numerose imbarcazioni, aperte dai 2 agli 8 metri, cabinate dai 5 ai 25 metri, barche d’epoca e classiche che hanno fatto la storia della vela, barche da noleggiare. Oltre agli accessori, attrezzature, impianti, velerie, vernici. 

Negli stand collocati lungo il molo e all’interno della sede dello YCL sui bastioni medicei, troveranno spazio due tipologie di espositori. 

La prima è quella dei servizi: Porti turistici italiani e stranieri – Compagnie di assicurazioni – Librerie di mare – Compagnie di noleggio italiane e estere – Negozi nautici con vendita diretta accessori/abbigliamento – Compagnie di possesso barche in partnership – Servizi nautici di manutenzione ordinaria – Cantieri rimessaggio e refit – Broker vendita di imbarcazioni usate – Società di leasing e finanziamento.

La seconda le Barche/accessoristica/attrezzature/impianti/velerie: Derive e multiscafi – Elettronica – Sicurezza – Attrezzature di coperta – Attrezzature veliche – Alberi & c. – Sistemi di navigazione semplificata – Velerie produzione e manutenzione – Vernici e antivegetative – Prodotti per la manutenzione/rinnovamento – Dotazioni obbligatorie – Medicinali e farmaceutica di bordo.

Al TAG Heuer VelaFestival non si sono date appuntamento solo le aziende di settore, ma molti famosi personaggi  della nautica per un  calendario ricchissimo di eventi. “Il fuori salone è dentro il Salone” – spiega Luca Oriani, Direttore del Giornale della Vela, una delle riviste di Panama editore, che ha organizzato la manifestazione. Se pensate che sia un evento mondano, scordatevelo, se pensate sia solo un salone nautico siete fuori rotta. Il “TAG Heuer Vela Festival” è una manifestazione per appassionati, come se ne fanno in tutto il mondo, escluso in Italia. Sino ad ora. L’idea del Tag Heuer VelaFestival nasce dall’esigenza di riportare la vela e la cultura marinara fra la gente: una nautica per tutti e per tutte le tasche. Gli espositori e i visitatori  parlano la stessa lingua – continua Oriani – quella della passione per il mare e per la vela. Abbiamo creduto opportuno proporre un salone “diverso”, a contatto con la gente, in una città come Livorno dove sono migliaia i proprietari di piccole e medie imbarcazioni, ormeggiate lungo i “Fossi”, i canali navigabili che scorrono nel cuore della città, uno spettacolo inusuale ma denso di significato”.

L’Autorità Portuale ha dato la disponibilità temporanea delle aree interessate dalla manifestazione, con l’accordo dei concessionari e della Capitaneria di Porto. “Livorno è una città accogliente – spiega Massimo Provinciali, Segretario Generale dell’Autorità Portuale – che vanta una prestigiosa tradizione marinara, basti pensare all’Accademia Navale. E’ una città portuale ma dedita non solo ai commerci. La città granducale ha una vocazione turistica tutta da riscoprire, come dimostra il milione di crocieristi che ogni anno scala le banchine del porto, e che, attraverso manifestazioni come il VelaFestival, può portare nuova linfa all’economia cittadina. L’Autorità Portuale intende sostenere, anche attraverso la società terminalista PortoLivorno2000, tutti gli eventi che favoriscano il collegamento fra porto e città”.

“I battenti dello  Yacht Club – spiega l’Arch. Tommaso Spadolini, Presidente dello Yacht Club Livorno – saranno aperti per permettere ai visitatori di fermarsi per scambiare quattro chiacchiere davanti ad un buon bicchiere, vedere un eccitante video, visitare le mostre in programma, partecipare agli eventi, conoscere un marinaio che ha qualcosa da raccontare, incontrare i velisti dell’anno, che verranno premiati per occasione.Si tratta di una vera e propria sinergia fra una associazione noprofit e un giornale specializzato nella vela che darà ottimi frutti. E’ stato possibile realizzare questo “sogno” grazie ai nostri “vicini di casa”, ai quali va il nostro ringraziamento, dai Piloti alla Marina Militare, ad Azimut Benetti”. “Il nostro Club – gli fa eco il consigliere dello YCL, Carlo Ceccarelli – ha una grande tradizione che intendiamo, attraverso le manifestazioni che organizziamo, alimentare e diffondere sempre più fra i cittadini. In particolare guardiamo al mondo dei giovani, non solo per la nautica come momento ludico o sportivo ma come occasione per lo sviluppo di professioni e dì mestieri”.

“Per Livorno, una città che guarda con grande attenzione al turismo sportivo,  si tratta di una grande occasione – ha esordito Paola Bernardo, Assessore del Comune di Livorno. E’ un appuntamento che mi auguro diventi annuale dove istituzioni, aziende, operatori di settore, appassionati, grandi personaggi della vela,  oltre al mondo dei media  fanno sistema per diffondere la cultura dell’andar per mare. Lo Yacht Club è uno dei club storici e più prestigiosi d’Italia e merita che venga valorizzato come le altre eccellenze della nostra città. Livorno può considerarsi un porto esteso, con i sui canali pieni di imbarcazioni di tutti i tipi. Si tratta di raccogliere questa sfida e rispondere con una serie di servizi per offrire una accoglienza di qualità. Eventi come TAG Heuer VelaFestival sono occasioni per far crescere la città e creare un “mare” di opportunità.”

Il programma del Vela Festival prevede oltre a momenti conviviali presso il Ristorante e il Bistrot dello Yacht Club, spettacoli ed animazione per coinvolgere i visitatori. Eventi a mare con uscite dimostrative con istruttori a bordo di piccole derive per i giovani velisti, mostra dedicate agli uomini che hanno fatto la storia della vela, film e video dell’andar per mare.  Il 21 marzo si terrà la premiazione de “Il velista dell’anno 2013” in collaborazione con YC Parma e YC Livorno. Il premio “Leone del Mare”  verrà consegnato a Mauro Pelaschier e sarà presentato da Mino Taveri. Interverrà Max Sirena, Skipper di Luna Rossa alla sfida Italiana alla Coppa America.

Questo il calendario nel dettaglio:

Giovedi 21 marzo

Premiazione “Il velista dell’anno 2013” in collaborazione con YC Parma e YC Livorno. Consegna premio “Leone del Mare” a Mauro Pelaschier. Interviene Max Sirena (Skipper di Luna Rossa alla sfida Italiana alla Coppa America

Presenta Mino Taveri.

Venerdì 22 marzo

“Da Moitessier a Luna Rossa”: perché la vela è una passione divorante, malgrado la crisi economica”. Grandi velisti a confronto con il pubblico. Ospiti Cino Ricci, Mauro Pelaschier, Tommaso Spadolini (Presidente YCL), Roberto Beccari (A.D. di LVMH TAG Heuer Italia), Massimo Mariotti (A.D. di Beneteau Italia). 

Moderatore: Fabio Pozzo de La Stampa.

Sabato 23 marzo

“I protagonisti della vela olimpica” – incontro con Alessandra Sensini,

Presenta Luca Bontempelli. A seguire musica dal vivo.

Domenica 24 marzo

Il grande vignettista Davide Besana presenta il suo libro “Come vincere la Giraglia”. Moderatore Andrea Falcon

 

Tutti a bordo, quindi, del TAG Heuer VelaFestival!

                            

per informazioni: www.velafestival.com

                              Patrizia Lupi      +39 3396974753   patlupi@gmail.com

                             Carlo Ceccarelli  +39 3470657185  cevedale90@alice.it

                             Segreteria YCL    +39 0586896142  segreteria@ycl.it

                        

Feb 13, 2013 - sport    No Comments

Filattiera (MS): IV Motoraduno “Alta Lunigiana”

E’ un po’ presto per palrarne, ma…..

MOTO CLUB ALTA LUNIGIANA e PRO LOCO FILATTIERA

organizzano a Filattiera – Lunigiana – loc. La Selva
per le date del 19 – 20 – 21 luglio 2013

il 4° MOTORADUNO “ALTA LUNIGIANA”

Come ogni anno facciamo il possibile per divertirci e farvi divertire, il tutto nella massima semplicità, per rivedere gli amici degli anni passati e per conoscerne di nuovi, la bellezza del luogo la conoscete, fresche frasche ottimi piatti e fiumi di buona birra con concerti live e sorprese… e come si dice chi non viene ….. non si diverte.

Concerti live, giochi, motogiri, sorprese ecc.ecc.

Campeggio con docce calde gratuito

Iscrizione Gratuita

per info: prolocofilattiera@live.it – Matteo 338 8299755 – Sergio 339 2682694 – Federico 338 3140609

Pagine:«123456789»